Io e Lei, l’amore saffico tra Ferilli e Buy non convince


Io e Lei

Nelle sale cinematografiche italiane il film Io e Lei di certo non spopola: la pellicola diretta da Maria Sole Tognazzi, che vede nel cast Margherita Buy, Sabrina Ferilli, Ennio Fantastichini e Domenico Diele, convince per alcuni aspetti ma lascia qualche perplessità per tanti altri. Insomma le aspettative della vigilia sono in parte deluse per un film che però, questo va detto, affronta per la prima volta un tema poco considerato al cinema come quello dell’amore saffico.


A interpretare le due donne, amanti di nascosto, sono Sabrina Ferilli e Margherita Buy. In questo caso il gioco degli opposti funziona, ma fino a un certo punto. Da apprezzare la scelta di puntare su due attrici che per certi versi riportano al cinema quelle differenze che le caratterizzano nella vita di tutti i giorni. Sabrina Ferilli presta il volto a una donna popolare, generosa e spontanea, che vive l’amore lesbo nel modo più leggero e normale che ci possa essere; Margherita Buy invece interpreta il ruolo di una donna tutta d’un pezzo, architetto in carriera, che non accetta la sua sessualità e da cinque anni vive la sua storia di nascosto, vergognandosi lei per prima, e trovando a volte rifugio tra le braccia di un uomo che pare poterle restituire, anche se solo per brevi momenti, un po’ di monotona normalità.

ILARIA D’AMICO COL PANCIONE, LOOK PERFETTO PER IL FILM CON SABRINA FERILLI (FOTO)


Un film che convince poco però, perché a parte l’importanza del tema affrontato, a molti è risultato povero nel contorno. Ma convincono poco, nel complesso, anche le interpretazioni di Sabrina Ferilli e Margherita Buy, complici solo a volte, ma forse più amiche che amanti. Insomma Io e Lei al cinema non parte con il botto nella sua prima settimana di programmazione e chissà se riuscirà a riprendersi strada facendo, portando in sala un numero maggiore di persone…


Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di News Cinema

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close