L’attrice di Netflix Shirley Hellyar raccoglie i soldi per il suo funerale e muore


Shirley Hellyar

E’ incredibile la storia dell’attrice di Netflix Shirley Hellyar. La donna, a soli 40 anni, ha dovuto lottare contro un cancro che l’ha portata via nel giro di poche settimane. L’attrice, prima di morire, ha organizzato una raccolta fondi per il suo funerale, raggiungendo le 7mila sterline su Go Found Me. L’obiettivo di Shirley Hellyar era quello di aiutare i suoi genitori nelle spese del funerale e il motivo è nobile. La madre e il padre hanno già dovuto dire addio ad un figlio pagando le spese del funerale e l’attrice voleva sollevarli da questa nuova spesa unita all’immenso dolore che avrebbero provato.

LA MORTE DI SHIRLEY HELLYAR A CAUSA DEL CANCRO, L’ATTRICE DI NETFLIX RACCOGLIE FONDI PER IL SUO FUNERALE PRIMA DI MORIRE

L’attrice di Netflix ha scoperto di avere poche settimane di vita mentre si trovava in vacanza a Newcastle. Era il mese scorso e stava festeggiando i suoi 40 anni. Una doccia fredda, che avrebbe messo a dura prova chiunque. Non poteva immaginare che quello sarebbe stato il suo ultimo compleanno. Infatti la diagnosi è stata drammatica: Shirley Hellyar aveva poche settimane di vita a causa di un linfoma. Lo ha scoperto proprio lì, a Newcastle, dove si trovava con le sue amiche. Aveva accusato un malore e per questo era rimasta a Glasgow, rimandando il rientro a casa. Qui ha scoperto dunque di avere un linfoma e il suo pensiero è andato subito ai genitori che avevano già perso tragicamente un figlio.


Ha dunque deciso di aprire una pagina dedicata alla raccolta dei fondi per il suo funerale. Voleva evitare alla sua famiglia di dover sostenere, ancora una volta, le spese di un funerale. E così Shirley Hellyar ha raccolto circa 7mila sterline. Inoltre voleva riuscire a riabbracciare i propri cari, in quanto impossibilitata a tornare da loro. Aveva infatti detto di trovarsi in un ospedale palliativo a Newcastle. “Ho amici meravigliosi che mi amano e sostengono“, aveva detto l’attrice di Netflix sulla pagina Go Found Me, “ma ho bisogno della mia famiglia qui“. Aveva poi scritto quello che stava passando: “Vengo dalla Scozia e sono stata informata che non sto bene per viaggiare“. Su Go Found me aveva poi continuato dicendo che avrebbe passato il suo “prezioso tempo a Newcastle fino alla morte.

L’attrice Shirley Hellyar si è spenta il 7 novembre scorso, due giorni prima l’uscita del film “Il re fuorilegge” su Netflix, nel quale aveva recitato.


Leggi altri articoli di News Cinema

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close