I Retro cantano l’inedito Natura

Qualche anno fa un simpatico maestro ebbe un’idea davvero particolare…Decise che era arrivato il momento di mettere in piedi un gruppo con quei ragazzi che erano davvero troppi bravi per stare chiusi a suonare nelle loro case disturbando i loro poveri familiari…Era il caso di fare qualcosa! Riunì così un gruppetto di baldi giovani, e diede vita insieme a loro al gruppo musicale che decisero di chiamare Retro. Certo di proposte assurde per il nome del gruppo ne erano arrivate ma alla fine insieme decisero che da quel momento in poi li avremmo conosciuti come Retro. E così dal settembre 2009 hanno iniziato a suonare nelle piazze, nei locali e in qualsiasi posto si potesse fare musica, perchè è questo che piace a loro!

Ci fanno riascoltare grandi pezzi d’autore della nostra musica italiana e non si stancano mai di intrattenere i loro  fans che con tanta passione li seguono nelle loro serate. Che sia estate o inverno poco importa: la loro bravura non ha stagione. E questa volta poi vogliono stupire davvero tutti. Sapete perchè? Perchè hanno finalmete anche il loro inedito. Il brano si intitola Natura è ovviamente un inedito scritto da Iozzo e Marsella ( stessi autori, insieme a Zucchero di “Lisa di Stefano Sani”  che ha partecipato a Sanremo 1982. Ecco per voi il testo di questo bellissimo brano:

NATURA

Testo JOE IOZZO
Musica ROBY MARSELLA
arrangiamenti RETRO

VERGINE BOSCO
IO CERCO UN PO’ DI FRESCO QUI
STASERA ESCO
PROPRIO COSI’
E LASCIO AL CANTIERE I SOLDI E CHI ME LI DA’
MI VADO A CERCARE UN PO’ LA MIA LIBERTA’

NO
VITA DURA !
NIENTE PIU’ LAVORO
RESPIRARE SOLAMENTE LA NATURA
E’ PRIMAVERA
COME NON AMARE QUESTA SERA SENZA CHIEDERSI PERCHE’
COME NON AMARE QUESTA SERA SENZA CHIEDERSI PERCHE’

ALBERI E FOGLIE
SI SCIOGLIE UN PO’ L’ARIDITA’
GIA’ SI RACCOGLIE
LA MIA META’
MI PIEGO ALLA FONTE E BEVO A SAZIETA’
MI SENTO IMPORTANTE LA MENTE MIA VOLA GIA’

NO
VITA DURA !
NIENTE PIU’ LAVORO
RESPIRARE SOLAMENTE LA NATURA
E’ PRIMAVERA
COME NON AMARE QUESTA SERA SENZA CHIEDERSI PERCHE’
COME NON AMARE QUESTA SERA SENZA CHIEDERSI PERCHE’

NO
VITA DURA !
NIENTE PIU’ LAVORO
RESPIRARE SOLAMENTE LA NATURA
E’ PRIMAVERA
COME NON AMARE QUESTA SERA SENZA CHIEDERSI PERCHE’
COME NON AMARE QUESTA SERA SENZA CHIEDERSI PERCHE’
COME NON AMARE QUESTA SERA SENZA CHIEDERSI PERCHE’
ECC.

Il simpatico maestro di cui vi abbiamo parlato è Enzo Callipo presidente dell’ Associazione Musicale scuola di musica “il Pentagramma”. Chi sono i suoi fantastici ragazzi?

Lucia Corapi è la brava nonchè bella cantante del gruppo. Al basso abbiamo Vittorio Corasaniti ( ma anche al contrabbasso) Daniele Greco alla  Chitarra, Giuseppe Drosi alla batteria;  Giuseppe Staglianò pianoforte e sinth, Giuseppe Procopio al sassofono, Maria teresa Gualtieri che suona il flauto e infine Francesco Bruni al clarinetto.

Per ascoltare il brano e vedere il video di Natura potrete guardare questo link:

Natura- Video

One response to “I Retro cantano l’inedito Natura

  1. Pingback: cars guide

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.