Emma Marrone ha sconfitto un tumore maligno

La grinta e la forza di Emma Marrone non sono mai passate inosservate, ma non è solo la sua passione per la musica ha renderla così. Emma ha visto in faccia il brutto male, un tumore scoperto due anni fa, ma che è riuscita a superare e che solo oggi si sente pronta a raccontare. Nel corso di Amici 9 avrebbe potuto utilizzare quella tremenda esperienza, molti lo avrebbero fatto, ma lei non è così. In quel periodo, mentre era nella scuola, lo aveva confidato solo a Maria de Filippi.

Oggi sul settimanale Gioia può dire: “Oggi è il mio secondo anniversario di vita”. L’aveva scoperto mentre tutto inizia ad andare nel verso giusto, era in giro con la sua band, i M.j.u.r. : “Per un anno facciamo su è giù sui treni di notte, siamo morti di fame per amore della musica – racconta Emma – Esce il disco e piace, ci chiamano per i concerti ed è pronto un minitour. Il minitour non parte mai perché io comincio a star male. Sono sempre stanca, si bloccano alcuni funzioni vitali, non mangio, arrivo a 40 chili, sento un peso enorme dentro di me”.

Poi i medici hanno capito che si trattava di un tumore all’utero, ed Emma viene operata d’urgenza. Un intervento lungo sette ore: “Quando mi sveglio ho un lungo taglio, ma sono già un’altra persona”.

La testimonianza di Emma è forte e ha un obiettivo preciso: “Alle ragazze, le fan, voglio dire: non sono un mito, vivo sotto le vostre stesse nuvole. Sono stata graziata e sento di dover seguire le ragazze. I loro problemi sono i miei. Hanno comprato 150mila copie dei miei dischi e non me ne interesso? Ho i loro soldi in tasca, mi ascoltano e io li devo ascoltare. Non riesco a non farlo. Leggo le loro e-mail e rispondo, a tutti. È il dazio che pago”.

Stefania Longo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.