Al Bano sta meglio ma resta in ospedale: le ultime notizie


Al Bano sta meglio:  è questa la notizia più bella per la giornata che si era aperta davvero con un velo di tristezza dopo l’annuncio del ricovero del cantante dopo un ultimo concerto. Al Bano adesso sta meglio: i medici vogliono rassicurare che il cantante si sta riprendendo ma resterà ancora per qualche giorno in ospedale. Al fianco di Al Bano in questo momento c’è Loredana Lecciso che lo veglia. Anche gli altri familiari sono vicini ad Al Bano che si trova adesso nell’ospedale di Lecce dove è stata adibita una stanza proprio per il cantante, in modo che possa stare a riposo. Al momento si trova nel reparto neurologia dell’ospedale di Lecce, le sue condizioni di salute non destano preoccupazione. Ai microfoni della giornalista de La vita in diretta, il primario ha dichiarato: “Al Bano non molla, certo dovrà stare sotto controllo ma posso dire che se non lavorasse starebbe ancora peggio.” In conferenza stampa i medici hanno anche spiegato che Al Bano ha passato la notte nell’ospedale di Bari ma ha poi chiesto di essere trasportato a Lecce, dove è già in cura e dove conosce i suoi medici. Adesso ha bisogno di riposo e resterà quindi in ospedale per qualche giorno.

Il medico che ha in cura Al Bano ha commentato: “Al Bano ha scelto di farsi portare qui a Lecce perchè qui si sente a casa, prima di essere un paziente è un amico” e ha poi spiegato in termini tecnici quelle che sono state le problematiche riscontrate. Il dottore specifica anche che Al Bano ha qualche lieve difficoltà nel linguaggio ma parla e tra qualche ora probabilmente, tutto sarà di nuovo come prima. 

I medici vogliono rassicurare tutti i fan di Al Bano che in queste ore sono molto preoccupati: “Possiamo dire che Al Bano tornerà presto a cantare. Probabilmente questo fatto si lega al grande stress che ha avuto negli ultimi tempi. Ma siamo fiduciosi”. 

Commenta l'articolo