Sing&Song Home Studio: come scegliere il microfono giusto


Il microfono è quell’apparecchio che oramai utilizzano tutti sia per parlare che per cantare. Per i cantanti è uno strumento molto utilizzato, oramai è difficile trovare chi ne fa a meno. Ma quale microfono è più adatto per la voce, quale scegliere? Vanno bene tutti i tipi di microfono oppure bisogna conoscere le caratteristiche di questi simpatici mezzi tecnologici? Sicuramente per scegliere il microfono giusto bisogna capire quale sarà il suo utilizzo, quindi la sua applicazione (parlato, cantato solista, cantato coro o il suono di uno strumento). Una volta stabilita l’applicazione bisogna capire dove sarà il suo utilizzo (verrà usato sul palco, in una sala conferenze o in studio di registrazione). L’ambiente in cui viene utilizzato influenza molto la scelta di un microfono. Intorno alla voce artistica, professionale c’è tanto da sapere e approfitto per ringraziare la redazione di Ultime notizie flash per la possibilità che ci concede come Associazione Sing&Song Home Studio, di far conoscere un po’ di quello che gira in questo mondo, mondo di certo non semplice ma davvero straordinario.

Ritornando al microfono bisogna poi capire il suono che preferiamo (naturale oppure un po’ modificato con applicazioni ecc.) Tante sono le cose a cui dobbiamo far riferimento quando si sceglie un microfono.

Ce ne sono di tanti tipi, e soprattutto per tutti i gusti. Una scelta sbagliata però potrebbe influire negativamente sulla performance o sull’applicazione di cui si ha bisogno. E’ certo che una volta scelto il microfono bisogna anche saperlo usare. Una buona tecnica microfonica, che non è sicuramente universale ma molto personale, aiuta tantissimo la performance dell’artista. Affidarsi anche a service audio specializzati e non improvvisati con materiale scadente a volte in pessimo stato, aiuta certamente l’artista a sentirsi più sicuro. Il consiglio è quello di sperimentare e provare diversi microfoni fino a scegliere quello che più non fa snaturalizzare la nostra voce sia parlata che cantata.

Vi invitiamo a seguire la pagina dell’Associazione Sing&Song Home Studio

Commenta l'articolo