Emma Marrone, il suo addio a Stefania Fiorentino la mamma della piccola Bea (Foto)


La notizia della morte della mamma della piccola Bea Naso è una tragedia che ha colpito tutti. Stefania Fiorentino è morta dopo aver lottato contro il cancro al seno; non ce l’ha fatta e tra i tantissimi messaggi di cordoglio c’è anche quello di Emma Marrone (foto). Stefania aveva conosciuto Emma nel 2013, è la cantante preferita della sua bambina, aveva fatto in modo di farle incontrare e dal quel momento la Marrone era diventata un’amica di famiglia. Sì, la morte della mamma di Beatrice è una tragedia nella tragedia, così tante le sofferenze da affrontare per la famiglia. Stefania Fiorentino ha fatto di tutto per alleviare i dolori della sua Bea, per sensibilizzare il più possibile sulla malattia rara che ha colpito sua figlia. La piccola sta trasformando il suo corpo in una armatura rigida, Bea è la bimba di pietra che non doveva restare senza la sua mamma, ma è accaduto.

Sulla pagina Facebook Il mondo di Bea il doloroso annuncio della famiglia: “Vorremmo trovare le parole giuste, ma purtroppo non ci sono. Stefania, la mamma di Bea, ci ha lasciato questa sera. Di fronte a un momento così difficile, sono certa che rispetterete il nostro silenzio”.

Tanti i messaggi per Stefania, per Bea, per il marito, per tutta la famiglia.

Emma Marrone ha scritto: “Questa notizia mi ha spezzato il cuore. Non ho parole, solo un grande senso di vuoto. Grazie per tutto ciò che mi hai sempre trasmesso, il tuo affetto sincero, la tua forza, il tuo infinito coraggio e la voglia di vivere. Mi mancherai da morire amica mia…”.

Siamo tutti senza parole e con le lacrime agli occhi pensando a ciò che doveva essere, alla gioia di poter vivere sereni e non con così tanto dolore, quello di una madre, quello di una figlia.

Domani i funerali di Stefania Fiorentino a Torino nella Chiesa del Santo volto via Val della Torre 11 alle ore 14:00.

Per ricevere le ultime news di Ultime Notizie Flash direttamente su Facebook Messenger clicca qui

Leggi altri articoli di News Musica

Commenta l'articolo