Il compleanno di Max Pezzali, la festa a sorpresa dei 50 anni (Foto)

Festa a sorpresa per i 50 anni di Max Pezzali, un compleanno che di certo non poteva passare inosservata e così la compagna del cantante e i suoi amici più cari hanno organizzato per lui un party perfetto (foto). Max Pezzali ha soffiato sulle sue 50 candeline con la compagna Debora Pelamatti; per lui una torta a più piani con quelli che sono i simboli della sua vita. 50 anni di cui 25 di carriera, un microfono e una moto per il cantante che a gennaio sarà in tour con Francesco Renga e Nek. Ovviamente i due amici non potevano mancare alla festa di compleanno di Pezzali, così come è ovvio che nelle foto ci sia Claudio Cecchetto. Poi Syria, Pier Paolo Peron, la Vale, Diego Passoni e tanti altri amici da anni legati al cantante. Un doppio traguardo importante per lui che ne ha cantante di canzoni e ne ha venduti di album, che ha fatto sorridere con i suoi testi e anche innamorare. Il cantante di Pavia ex degli 883, si è regalato per l’occasione un disco sulla sua carriera ma anche un’intervista.

A Il messaggero Max Pezzali ha confidato cosa cambierebbe della sua vita: “Mi piacerebbe avere meno senso di colpa per il fatto che sono un papà separato e mio figlio Hilo, 9 anni, vive a Roma e io a Pavia”.  Passa poi al suo fallimento più grande: Le due esperienze al Festival di Sanremo. Non sono adatto per le gare “o la va o la spacca”. Il prossimo Sanremo non sarà in gara ma sembra che sarà sul palco dell’Ariston come ospite con Renga e Nek. Parlando degli incontro della sua vita, max Pezzali ha confidato: “Claudio Cecchetto, Pier Paolo Peroni e Lorenzo Cherubini per quanto riguarda l’ambito lavorativo. I miei vecchi amici del bar per le esperienze comuni. David Azarch, un mio amico dj di New York che nel 1987 mi fece capire dove stesse andando la musica. Tutte le donne che ho amato. Ogni persona che vedo ai miei concerti. E mio figlio, ovviamente”.

Il primo grazie è per i suoi genitori. Alla domanda sul come si dividono gli uomini ha risposto: “Coglioni consapevoli e coglioni convinti di essere fenomeni”. Io sono pienamente consapevole”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.