Sanremo 2019 i testi, Simone Cristicchi canta Abbi cura di Me (testo completo)


simone cristicchi sanremo 2019

Mancano poche ore alla scoccare del 5 febbraio: giornata in cui partirà in pompa magna il Festival di Sanremo 2019; la kermesse che mai come quest’anno cercherà di abbracciare molti generi musicali, dai più attuali ai grandi classici, tutti curati dalla direzione artistica di Claudio Baglioni. E non a caso, visto che fra gli artisti in gara in questa edizione numero 69 c’è anche Simone Cristicchi: il celebre cantautore italiano dalla folta chioma che già 2007 vinse la kermesse ligure con il toccante brano Ti regalerò una rosa. Quest’anno, a Sanremo 2019, torna in gara con il brano inedito Abbi cura di me.

Abbi cura di me: di cosa parla la canzone di Simone Cristicchi?

Il testo del brano Abbi cura di me è davvero molto poetico. Concretamente non racconta una vera e propria storia, con personaggi protagonisti o una vicenda che si evolve: il tutto è quasi una sorta di preghiera all’umanità.

Simone Cristicchi porterà a Sanremo 2019 un mix di sensazioni, consigli e suggerimenti da diffondere a suon di note e che non fanno altro che evocare suggestioni: “niente è più grande delle cose piccole”, “non esiste un altro giorno che sia uguale a ieri […] allora vivilo come fosse l’ultimo”, ma anche “non cercare la felicità, semmai proteggila”.

Senza alcun dubbio il cantante porta in gara un brano perfettamente nelle sue corde: Abbi cura di me è un progetto intimo e con un chiaro messaggio sociale; lo stesso messaggio che da anni l’artista porta in giro per il mondo con i suoi spettacoli teatrali, i suoi libri e la sua musica.

Lo stesso titolo, Abbi cura di me, è un gioco di parole votato a prendere in contropiede l’ascoltatore che nota a primo acchito la differenza dal ben più noto modo di dire “abbi cura di te”.

Simone Cristicchi a Sanremo 2019 canta Abbi cura di Me: il testo completo

Adesso chiudi dolcemente gli occhi e stammi ad ascoltare
Sono solo quattro accordi ed un pugno di parole
Più che perle di saggezza sono sassi di miniera
Che ho scavato a fondo a mani nude in una vita intera
Non cercare un senso a tutto perché tutto ha senso
Anche in un chicco di grano si nasconde l’universo
Perché la natura è un libro di parole misteriose
Dove niente è più grande delle piccole cose
È il fiore tra l’asfalto lo spettacolo del firmamento
È l’orchestra delle foglie che vibrano al vento
È la legna che brucia che scalda e torna cenere
La vita è l’unico miracolo a cui non puoi non credere
Perché tutto è un miracolo tutto quello che vedi
E non esiste un altro giorno che sia uguale a ieri
Tu allora vivilo adesso come se fosse l’ultimo
E dai valore ad ogni singolo attimo
Ti immagini se cominciassimo a volare
Tra le montagne e il mare
Dimmi dove vorresti andare
Abbracciami se avrò paura di cadere
Che siamo in equilibrio
Sulla parola insieme
Abbi cura di me
Abbi cura di me

Il tempo ti cambia fuori, l’amore ti cambia dentro
Basta mettersi al fianco invece di stare al centro
L’amore è l’unica strada, è l’unico motore
È la scintilla divina che custodisci nel cuore
Tu non cercare la felicità semmai proteggila
È solo luce che brilla sull’altra faccia di una lacrima
È una manciata di semi che lasci alle spalle
Come crisalidi che diventeranno farfalle

Ognuno combatte la propria battaglia
Tu arrenditi a tutto, non giudicare chi sbaglia
Perdona chi ti ha ferito, abbraccialo adesso
Perché l’impresa più grande è perdonare se stesso
Attraversa il tuo dolore arrivaci fino in fondo
Anche se sarà pesante come sollevare il mondo
E ti accorgerai che il tunnel è soltanto un ponte
E ti basta solo un passo per andare oltre
Ti immagini se cominciassimo a volare
Tra le montagne e il mare
Dimmi dove vorresti andare
Abbracciami se avrai paura di cadere
Che nonostante tutto
Noi siamo ancora insieme
Abbi cura di me qualunque strada sceglierai, amore
Abbi cura di me
Abbi cura di me

Che tutto è così fragile
Adesso apri lentamente gli occhi e stammi vicino
Perché mi trema la voce come se fossi un bambino
Ma fino all’ultimo giorno in cui potrò respirare
Tu stringimi forte e non lasciarmi andare
Abbi cura di me

Leggi altri articoli di News Musica

1 commento per “Sanremo 2019 i testi, Simone Cristicchi canta Abbi cura di Me (testo completo)”

  1. Febbraio 8, 2019

    […] SIMONE CRISTICCHI CON ABBI CURA DI ME TESTO COMPLETO – CLICCA QUI […]

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close