Federica Carta dopo Sanremo il successo di PopCorn: la nostra intervista

Momento di grande felicità quello che sta vivendo Federica Carta in questo pazzo e pienissimo mese di febbraio che, come una giostra, la porta a vivere una serie di emozioni inaspettate. Il palco dell’Ariston prima, con il suo debutto a Sanremo con Shade. Il lancio del nuovo album Popcorn e il terzo posto nella classifica dei dischi più venduti. Un momento davvero di grande successo per l’ex allieva di Amici di Maria de Filippi che, a due anni di stanza dal talent, spicca il volo, ormai da sola, con una maturità diversa. E il successo è anche nel pubblico, nei fans che seguono Federica nel suo tour in giro per l’Italia, per incontrarla e conoscere. Noi l’abbiamo intervistata a Lecce, nel giorno del suo instore presso la Mondadori Bookstore. Dolce, disponibile, con tanta voglia di stare in mezzo alle persone che sono lì per lei, Federica ci ha raccontato le emozioni che sta vivendo in questo periodo davvero ricchissimo. Ricco anche di lavoro e impegni visto che in agosto uscirà il suo nuovo album. 

E i fans di Federica Carta che la seguono in ogni sua uscita e l’aspettano intonando le sue canzoni amano moltissimo Popcorn, un successo che forse neppure la cantante, si aspettava. 

Abbiamo incontrato Federica il 24 febbraio a Lecce e le abbiamo chiesto un po’ di cose sulla sua partecipazione a Sanremo, su quello che ha provato al suo debutto. Cosa farà nei prossimi mesi? Per voi il video della nostra intervista video.

FEDERICA CARTA CI PARLA DEL SUO NUOVO ALBUM POPCORN (VIDEO)

La nostra intervista inizia inevitabilmente da Sanremo. A meno venti giorni di distanza dal festival abbiamo chiesto a Federica, tra le altre cose, se pensa che la scelta del brano portato in gara abbia in qualche modo penalizzato lei e Shade. Tra i giovani artisti in gara quest’anno, hanno riscosso molto successo le canzoni che non parlavano d’amore, i brani che sembravano avere dei testi diversi, pensiamo a “Soldi” il brano vincitore di Sanremo o anche a canzoni come quella di Irama, “La ragazza col cuore di latta”. Nella nostra intervista video la risposta di Federica a questa domanda e non solo…Eccola per voi.

Ringraziamo Federica per la sua disponibilità e ringraziamo anche il suo staff. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.