Gianni Morandi risponde a chi gli chiede come sta la mano destra

Gianni Morandi continua la riabilitazione per la mano destra dopo il brutto incidente. Tutti gli chiedono come sta e anche se lui spesso pubblica foto e in poche frasi sui social racconta come procede, ha voluto rispondere alle domande dei fan su Instagram. “La mano ha bisogno di tanto tempo e fisioterapia ci vogliono tempo e pazienza, andiamo avanti” ha sorriso Gianni Morandi rispondendo a chi continua a chiedergli quando riuscirà a suonare la sua amata chitarra. A chi gli ha chiesto se si ritiene fortunato la risposta dice tutto: “Se ti riferisci alla mia carriera sono felice perché sono stato molto ma molto fortunato, se ti riferisci a quando sono caduto nel fuoco sono un cretino”. Morandi pensa evidentemente che con un po’ di attenzione in più avrebbe evitato l’incidente che gli sta causando tanto dolore, ma in ogni caso è stato fortunato anche quel giorno.

GIANNI MORANDI TORNA A CORRERE

Da qualche giorno ha cominciato a correre, i medici gli hanno consigliato di non stare più fermo sul divano e quindi adesso continua a fare tanti esercizi per la mano ma anche qualche chilometro a piedi. 

Parla anche di Anna, sua moglie, di quanto sia paziente con lui soprattutto in questo periodo che non è semplice per lui. I fan sono molto curiosi, gli chiedono se ha fatto il vaccino e Gianni spiega che ha dovuto attendere un po’ di tempo perché aveva preso troppe medicine a causa dell’incidente. Lo farà il 14 maggio, manca poco. 

Mentre parla con i suoi follower le dita della mano non si muovono, è ancora troppo presto. “Nicola, tecnico ortopedico, mi prepara un palmare, fondamentale per il recupero della mano destra…” è il post di oggi in cui mostra il nuovo step che lo aiuterà a recuperare la sua mano. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.