Aka7even racconta del coma per una crisi epilettica, aveva solo 7 anni

Non è la prima volta che Aka7even ricorda del coma, del periodo più buio della sua vita. Dopo avere raccontato parte di quella terribile esperienza alle telecamere di Amici adesso ne parla al Corriere della Sera. Luca Marzano, questo il suo nome all’anagrafe, aveva solon7 anni e il coma arrivò dopo una grave crisi epilettica. Oggi è solo un ricordo, un brutto ricordo, ma il cantante è convinto di avere sette vite come i gatti. Spiega che la crisi epilettica fu causata da un virus che aveva attaccato il cervelletto. Aveva 7 anni, è rimasto in coma 7 giorni, per Aka7even il numero contenuto nel suo nome d’arte non è un caso, né una scelta banale.

AKA7EVEN TIENE OGNI PORTA APERTA PERCHE’ DOMANI TUTTO POTREBBE CAMBIARE

Al Corriere della Sera ha spiegato:A 7 anni sono finito in coma per una crisi epilettica causata da un virus che aveva attaccato il cervelletto. Ci sono rimasto 7 giorni… credo per questo di avere 7 vite, come i gatti…”.

Amici gli ha ovviamente cambiato la vita: “Esci che sei l’opposto rispetto a quando sei entrato. Mi ero presentato come un trapperino con questo modo un po’ da latin lover, oggi sono diverso”. Non si tira indietro se deve parlare dei suoi difetti, delle difficoltà o dei brutti ricordi. Si confronta con gli altri e ammette:Fisicamente non sono certo un palestrato, ma sto imparando a convivere con i miei difetti” quindi via la insicurezze un po’ alla volta e avanti la consapevolezza che tutto potrebbe cambiare, che tutto il successo potrebbe finire: Tengo aperta ogni porta: oggi sono un artista, domani potrei scegliere di fare il meccanico”.

Di lezioni ne ha avute tante soprattutto durante il serale di Amici di Maria De Filippi, ma anche la vita non è stata semplice per lui da bambino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.