Emma Marrone si racconta a Maria De Filippi tra fragilità, sicurezza e fidanzato che non arriva

emma maria de filippi

Emma Marrone si racconta in una bellissima intervista a Maria De Filippi sulle pagine di Repubblica poco prima di Sanremo 2022. Ammette di essere cresciuta e oggi si piace molto di più, si sente sicura, è andata ben oltre l’aspetto fisico che oggi apprezza anche nei suoi difetti. Emma si racconta nelle sue fragilità, soprattutto quella di dovere sempre cercare conferme negli altri. In famiglia non le hanno detto spesso che era brava, forse deriva da lì la necessita che altri lo facciano. Ha 37 anni si sente una ragazza in gamba, ha comprato casa a Roma, ha una famiglia solida alle spalle, amici, un talento che sfocia non solo nella musica ma anche nel cinema, sul set che l’ha voluto ancora una volta. Emma Marrone ama il cinema, ama trasformarsi in un’altra donna, è la sua evasione.

Maria De Filippi a Emma Marrone: “Prima o poi arriverà un fidanzato per te”

Le manca l’amore, quasi non ci crede più che arriverà anche per lei l’uomo giusto, ma ne è convinta invece Maria De Filippi. “Mah” è la semplice ma chiara replica della cantante alla convinzione della conduttrice.

Vedremo Emma di nuovo sul palco di Sanremo 2022, è cambiata molto nel tempo: Ho finalmente comprato una casa tutta mia a Roma. Sono arrivata in questa città 12 anni fa, con un treno notte, per fare un provino ad Amici. Nessuno pensava che mi avresti presa, e invece… Ero una ragazza del sud, con dietro tre vestiti in croce, che stava andando a fare un provino e che alla fine ha incontrato una signora bionda che le ha svoltato la vita”.

La De Filippi ricorda che ad Amici rifiutò di indossare un gilet che mostrava il seno, oggi sorride per quell’episodio: “Probabilmente mi sono nutrita di così tante altre cose che adesso l’aspetto fisico non è più un limite o un problema. Questo credo succeda quando si cresce. Non ho più l’ansia di dover uscire per forza truccata e allo stesso tempo, adesso, mi vedo una bella donna, con tutti i miei difetti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.