Laura Pausini positiva al covid 19: non sta bene da giorni, il messaggio sui social

laura pausini

Brutte notizie per Laura Pausini che pochi minuti fa sui social ha annunciato di essere positiva al covid 19 e di conseguenza, si vedrà costretta a rinunciare a diversi impegni di lavoro che avrebbe dovuto presenziare nelle prossime ore. La cantante, reduce dal successo strepitoso dell’Eurovision Song Contest, ha condiviso delle storie sui social, rassicurando tutti anche sulle sue condizioni di salute. Dopo la gioia per uno dei momenti più emozionanti della sua carriera e della sua vita, con la conduzione della kermesse canora e la festa per il suo compleanno, arriva un piccolo momento di stop. Ma siamo certi che tutto passerà presto e Laura Pausini potrà tornare ai suoi impegni e alla sua musica.

Laura Pausini positiva al covid 19: le sue parole sui social

Ebbene si, c’era qualcosa che non andava, non mi sento bene da sabato e ho pensato che fosse dovuto alla stanchezza accumulata” ha scritto Laura Pausini sui social annunciando a chi la segue di avere il covid 19. “Ho appeno scoperto di essere positiva al covid, per questo motivo, sono isolata e non possono viaggiare” ha continuato la cantante che ha condiviso il post su tutti i suoi canali social. La Pausini era attesa negli Stati Uniti, per un evento in Florida e spiega che aveva preparato una super sorpresa per i suoi fan americani ma purtroppo non potrà essere presente. “Ora ho solo bisogno di guarire di nuovo” ha detto Laura promettendo comunque di tornare non appena possibile negli Usa con uno spettacolo super per tutti i suoi fan che non vedono l’ora di vederla.

Sabato sera Laura Pausini, nel corso della diretta dell’Eurovision aveva avuto un malore e aveva spiegato che era dovuto a un calo di pressione ma probabilmente era anche già debole con il virus che si stava impadronendo del suo corpo. Non possiamo che farle i nostri migliori auguri per una pronta guarigione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.