Giovanni Allevi combatte contro un mieloma: sui social travolto da un’ondata d’amore

giovanni allevi

Poche ore fa sui social, il musicista Giovanni Allevi, con un post molto breve ha annunciato di avere un mieloma. Lo ha fatto postando una foto di uno spartito musicale, e senza troppe parole. Lo ha fatto andando dritto al punto, forse senza neppure immaginare tutta l’ondata d’amore che avrebbe ricevuto in questa giornata in cui tutti, ma proprio tutti, hanno un pensiero per lui.

“Non ci girerò intorno: ho scoperto di avere una neoplasia dal suono dolce: mieloma, ma non per questo meno insidiosa” inizia con queste parole l’annuncio di Giovanni Allevi. Il grande artista, ha poi aggiunto: “La mia angoscia più grande è il pensiero di recare un dolore ai miei familiari e a tutte le persone che mi seguono con affetto“. Poi ha concluso: “Ho sempre combattuto i miei draghi interiori in concerto insieme a voi, grazie alla Musica. Questa volta perdonatemi, dovrò farlo lontano dal palco. Giovanni .”

In poche ore, per il musicista, sui social e non solo, sono arrivati migliaia e migliaia di messaggi. Da chi lo conosce, da chi anche solo una volta lo ha visto suonare o parlare di musica.

Giovanni Allevi combatte la battaglia contro un mieloma

Sono davvero migliaia i messaggi per il musicista e compositore, tra gli altri, anche quello di Fedez che ha scritto: “Giovanni anche se non ci conosciamo ti faccio un grande in bocca al lupo per questo viaggio non facile, nella speranza che tutto si possa risolvere nel migliore dei modi. Spero ti arrivi questo mio/nostro grande abbraccio virtuale e ti aiuti a distrarti un po‘”.

Sui social moltissime persone hanno scritto un messaggio per Giovanni Allevi tanto che tra le tendenze, possiamo leggere “Forza Giovanni” con tutto l’affetto di chi ha speso qualche minuto di tempo anche solo per provare a fare un piccolo incoraggiamento al pianista che ha deciso di comunicare via social, questo momento difficile della sua vita.

 Il mieloma multiplo, come spiegano gli esperti dell’Humanitas, è caratterizzato dalla produzione anomala di una proteina simile ad un anticorpo ma senza le sue prerogative di difesa immunologica. Tale proteina può causare aumento della viscosità del sangue e provocare danni ai reni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.