Olivia Bertè regala a Serena Rossi la prima chitarra di Mimì: il gesto a Domenica IN (FOTO)

Serena Rossi protagonista della puntata di Domenica IN oggi 17 febbraio 2019. Non avrebbe però mai immaginato che per lei ci sarebbero state due bellissime sorprese. L’attrice ha prima ricevuto una proposta di matrimonio in diretta, anche se telefonica, da parte del suo compagno Davide. E poi ha anche ricevuto un bellissimo regalo sicuramente inaspettato. Dopo aver ricordato con Mara Venier Mia Martini, dopo aver parlato del grande successo del biopic sulla cantante, ha avuto anche modo di incontrare Oliva Bertè, la sorella più piccola della famiglia. Olivia ha voluto fare un regalo speciale a Serena, per ringraziarla per quello che ha fatto con la sua interpretazione di Mia Martini. Ha deciso di farle un regalo molto significativo: le ha portato la prima chitarra che la cantante ha usato per fare musica. Serena non credeva ai suoi occhi ed è stata felicissima di ricevere questo regalo così importante. 

Per Serena che ha studiato tantissimo ma soprattutto che ha amato Mia in questa lunga avventura insieme, il regalo ricevuto è stato davvero unico. 

SERENA ROSSI RICEVE UN REGALO SPECIALE A DOMENICA IN: PER LEI LA CHITARRA DI MIA MARTINI

Olivia, ospite di Domenica IN oggi, ha voluto fare un omaggio speciale a Serena Rossi. “E’ giusto che questa chitarra la tenga una artista” ha detto la sorella di Mimì commossa e felice di fare questo regalo speciale a Serena che ha avuto il merito di raccontare una storia che molto forse non conoscevano e che altri avevano dimenticato.

Serena non riusciva a credere che tutto questo stesse accadendo realmente ! “Te la meriti tutta amore” ha commentato Mara Venier mentre Serena Rossi in lacrime lasciava lo studio. Anche la regia ha indugiato nelle inquadrature insistendo su Serena Rossi che non riusciva a lasciare lo studio tanta era la commozione. Anche il pubblico in studio ha dedicato lunghissimi applausi a questo momento di televisione davvero bello ed emozionante. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.