Walter Nudo prime parole dopo le ischemie: la foto dall’ospedale


In questi giorni Walter Nudo ha davvero fatto preoccupare tutte le persone che lo seguono da anni con grande affetto. La notizia delle due ischemie che lo avevano colpito è arrivata da Los Angeles all’Italia in un battito di ali. Poi tanta ansia e ore di preoccupazione per tutte le persone che amano l’attore. Finalmente le prime notizie con il suo arrivo a Milano e la rassicurazione sul fatto che le sue condizioni di salute non fossero gravi. Ieri poi, sui social, le prime parole di Walter Nudo e la prima foto dall’ospedale. Un lungo messaggio per i suoi fans, per ringraziare tutte le persone che gli hanno mandato migliaia di messaggi in questi giorni, dalla gente comune ai volti del mondo dello spettacolo.

E ovviamente anche delle parole su quello che è successo. Walter parla di un “destro” preso in faccia che non si aspettava. Del resto chi come lui sta sempre attento al corpo e alla mente, non si aspetta di ricevere degli “sgambetti” di questo genere dalla vita.

Con il suo messaggio sui social Walter spiega come sta e quello che farà nei prossimi giorni.

WALTER NUDO SUI SOCIAL: LE PRIME PAROLE DOPO LE DUE ISCHEMIE CHE LO HANNO COLPITO



Ed ecco le parole di Walter Nudo dai social

Ciao ragazzi… sto meglio! 
Ho ripreso il cell solo per mettere questo post con la foto della mia faccina ancora dritta 😊 ….per tranquillizzare tutti, e poi liberarmene ancora per un altro po’! Qui non mi lasciano in pace un minuto…sono monitorato 24h/24 …neanche ad Alcatraz! A parte gli scherzi, qui ci sono solo angeli! 🙏
Mi hanno riferito dei vostri messaggi e parole in questi giorni…qualcuno mi ha dato anche per spacciato… evidentemente mi conosce poco 🤷🏻‍♂️😛…molti sono stati pieni di amore e di affetto… GRAZIE !!!!! Avete riempito il mio cuore, che ora è “in officina“, di gioia! ❤️🙏🙏🙏
Questa cosa mi ha preso di sorpresa ragazzi!!! È stato un bel dritto in faccia anzi un paio di ganci sulla testa… a sinistra precisamente 😎
La vita, e ripeto questa meravigliosa parola che a volte trascuriamo V I T A … è anche questo.
Benedico e sono grato per questo momento!!!
La vita non succede a noi, tutti pensano che la vita succede a noi… la vita succede PER NOI! 
E proprio dietro a tutto ciò che la vita fa accadere PER NOI in ogni momento c’è sempre una grande OPPORTUNITA’:
possiamo o aver paura e lasciarla andare, oppure possiamo andargli incontro e abbracciare questa opportunità e imparare da essa! 
Come decidiamo di vedere le cose, determina il nostro domani, …SE , ce lo da’ il domani! Ecco perché OGGI dobbiamo avere sempre più 
GRATITUDINE, ALLENIAMOLA più che mai , apprezzando , CELEBRANDO ciò che abbiamo a prescindere, …potrebbe non essere molto ma, potrebbe essere molto meno! Continuando a vibrare nella gratitudine di ciò che GIÀ si ha, ci prepariamo alla gioia di ciò che si avrà! Sto recuperando velocemente e dopo un intervento al mio cuoricino che farò, se tutto va bene, lunedì uscirò da questo box e dopo un paio di giri di rodaggio, ritornerò a galoppare sulle praterie di questo meraviglioso mondo e ritornerò a lottare ancora per i miei sogni! “Un vincitore è un sognatore che non ha mai smesso di sognare “ … grazie mr. Mandela , mi dispiace ma noi ci vediamo un po’ più in là! 
Ora vi lascio, ho promesso al prof niente cell fino a lunedì! THANK YOU ❤️YOU GUYS ROCK 🙏😘💪

Forza Walter noi continuiamo a fare il tifo per te.

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close