Processo Mediaset, Berlusconi condannato ma annullata l’interdizione


Mancano davvero pochissimi minuti, almeno così sembra: dopo le 17,00 dovrebbe scattare l’ora x con la sentenza per il processo Mediaset che vede imputato Silvio Berlusconi. L’ex premier sarà assolto? Ci sraà una condanna? O per l’ennesima volta il nostro paese potrà incorrere in un rinvio, in un tutto da rifare come è già successo in altri casi? La risposta l’avremo pochi minuti dopo che la Cassazione si pronuncerà. Seguiremo con voi in live le fasi finali di questa sentenza che sta tenendo gli interessati incollati a tv e giornali da giorni.

Ore 19,45- Finalmente la sentenza: la Corte di Cassazione ha confermato la condanna di Silvio Berlusconi a 4 anni di reclusione ma rinvio alla Corte d’Appello di Milano per rideterminare l’interdizione.

Ore 18,25- Sembra che ci sia molto da discutere bella camera di Consiglio, intanto Roma è completamente blindata nei pressi della Cassazione…

Ore 18,10- Da più di un’ora sentiamo dire in tv che manca poco, che siamo alle battute finali, ma ancora solo silenzio, anzi forse troppe parole…

Su Repubblica si legge: Franco Coppi e Niccolò Ghedini, i due legali di Silvio Berlusconi, non saranno presente nell’aula della Cassazione per assistere alla lettura della sentenza del processo Mediaset. I due avvocati sarebbero dal Cavaliere con cui assisteranno alla lettura del verdetto in diretta televisiva.

Ore 18,00- Mentre ancora tutto tace le notizie arrivano dalla Borsa. Mediaset  chiude in forte rialzo (+2,5%) in attesa della sentenza della Cassazione

Ore 17,30- I giudici sono ancora riuniti in camera di consiglio. I giornalisti non sono stati ancora convocati, si attendono quindi novità in diretta.

Ore 17,00-Tutto tace mentre i giornalisti continuano a dire: la sentenza a minuti. Noi siamo qui, in attesa come voi…


Ore 16,30- Mancano pochissimi minuti alla sentenza della Cassazione. Tutti si chiedono se sarà mai possibile che Silvio Berlusconi, che nel bene e nel male è stato uno dei politici italiani più importanti, potrà essere condannato e andare in carcere. I suoi legali, Franco Coppi e Niccolò Ghedini, hanno cercato di  derubricare il reato in ultima istanza puntando (se non concessa l’insussistenza del reato che è la loro prima richiesta) all’elusione fiscale invece che la frode fiscale su cui è basato l’appello.

Nel frattempo di fronte il palazzo della Cassazione di Roma continua una sfilata di curiosi e di sostenitori di Silvio Berlusconi che attendono con ansia la sentenza.

esercito di silvio

 


Leggi altri articoli di Attualità Italiana

1 commento per “Processo Mediaset, Berlusconi condannato ma annullata l’interdizione”

  1. Alberto
    Agosto 1, 2013

    Questa sentenza è un vergogna e io mi arruolo nell’esercito di Silvio

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close