Costa Concordia: trovati alcuni resti, forse sono dei due dispersi


Continuano le ricerche dei due dispersi dal naufragio della Costa Concordia. Questa mattina sono stati trovati alcuni resti sulla nave da crociera. Sono attesi, così, i risultati del Dna al fine di constatare se si tratta di resti umani o meno. A trovare i resti sono stati dei sub della Guardia di Finanza. La notizia è resa nota dalla Protezione civile. Potrebbe trattarsi dei resti delle due vittime del naufragio mancanti: Russel Rebello e Maria Grazia Trecarichi. L’immersione dei sub era iniziata alle 10 e si è conclusa alle 12. Il ritrovamento è stato effettuato nei pressi di quella zona indicata sulle mappe di ricerca come “area 3 del centro nave”, ovvero un’area in prossimità del ponte 4 dove si ipotizzava potessero trovarsi i due dispersi al momento del naufragio. I sommozzatori hanno iniziato la ricerca dei due corpi il 24 settembre, quando i tecnici del consorzio Titan-Micoperi hanno dichiarato zona sicura per le operazioni di ricerca la zona di mare intorno alla nave. Quando i due sub hanno trovato i resti, hanno immediatamente informato la procura che ha poi disposto il recupero e l’assegnazione ai Ris per lo svolgimento del test del Dna.

Sarà, quindi, l’esame del Dna a stabilire la natura dei due resti. Nel frattempo, sono stati avvisati i familiari delle due vittime ancora disperse insieme al procuratore di Grosseto Francesco Verusio.  A confermare la notizia del ritrovamento è stato Franco Gabrielli, direttore della Protezione Civile: «Le squadre alla ricerca dei due dispersi del naufragio della Costa Concordia hanno trovato in una zona già individuata come target di maggiore interesse nella ricerca dei corpi alcuni resti che potrebbero essere riferiti alle persone che stiamo cercando. Continua Gabrielli: «Si tratta di parti che dovranno essere assemblate, ma le prime impressioni fanno credere che siano i resti delle persone che stavamo cercando».

 


Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close