Agrigento, imprenditore 50enne ucciso da un asino impazzito

Nelle campagne di Realmonte, in provincia di Agrigento, Giovanni Alessi, imprenditore 50enne, è stato ucciso da un asino impazzito. L’uomo si trovava presso un agriturismo, ed erano circa le ore 3. L’asino ha ripetutamente scalciato, prendendo di mira l’uomo e uccidendolo. Sul posto sono arrivati il personale del 118, i carabinieri e i vigili del fuoco. Purtroppo per l’imprenditore 50enne non c’è stato nulla da fare, ed è morto.

Giovanni Alessi, imprenditore 50enne ucciso da un asino impazzito, era di Agrigento. Si trovava in un agriturismo che sarebbe stato aperto nei prossimi mesi, sito nelle campagne di Realmonte, in provincia di Agrigento. A quanto pare l’uomo è rimasto vittima della furia dell’asino, e ancora non è chiaro cosa l’abbia determinata. L’asino è letteralmente impazzito ed ha iniziato a scalciare nella sua direzione, uccidendolo. Nonostante l’intervento dei soccorsi, per l’imprenditore 50enne non c’è stato nulla da fare.

Ora resta da chiarire a cosa sia dovuta la furia dell’animale, letteralmente impazzito. Generalmente l’asino è un animale tranquillo, e non ha l’abitudine ad aggredire. Cosa ha provocato la sua ira, tanto da scalciare sull’imprenditore e ucciderlo? Saranno le indagini a dirci di più su questa incredibile vicenda, nella quale un imprenditore 50enne ha perso la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.