Salerno, un ragazzo accoltella 24enne per gelosia: ha confessato

Incredibile episodio di gelosia a Salerno, dove un ragazzo di 19 anni ha accoltellato un 24enne colpevole di aver fatto apprezzamenti su una ragazza, solo adesso si è avuta notizia che il colpevole ha confessato. Ora la vittima si trova presso l’ospedale Ruggi d’Aragona, e le sue condizioni sono gravi. Sabato pomeriggio, in via Carmine a Salerno, il ragazzo di 24 anni era stato accoltellato, ma ancora non era stato trovato il fautore di questo gesto. La scorsa notte però un 19enne ha deciso di confessare l’accaduto.

Il ragazzo è incensurato, e inizialmente ha tentato di nascondere il suo gesto, a quanto pare provocato dalla gelosia. Alla fine ha deciso di confessare, e si è recato presso la caserma dei Carabinieri in compagnia del suo avvocato. Ora si attende la decisione del magistrato inquirente riguardo la sua posizione. I due ragazzi, a quanto emerge da una prima ricostruzione, stavano discutendo animatamente a causa dei commenti del 24enne su una ragazza. Questo avrebbe scatenato la gelosia del 19enne che, al culmine del litigio, lo ha accoltellato.

Il 24enne attualmente è ancora in prognosi riservata, anche se le sue condizioni risultano migliori a seguito dell’asportazione della milza.

La gelosia si sa, può fare brutti scherzi, proprio come è accaduto a questo ragazzo di 19 anni, talmente accecato da essa da arrivare ad accoltellare il suo “rivale”. Ora la posizione del giovanissimo è in fase di definizione, ma il suo gesto sicuramente non rimarrà impunito. Appena possibile, verrà ascoltata anche la vittima, che attualmente si trova in ospedale.

Episodi del genere non dovrebbero avere luogo. La gelosia è ammessa, purché non porti a gesti estremi come quello avvenuto a Salerno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.