Taranto, bimba in coma: ingoia moneta imitando mago di Italia’s got talent

Una bambina di 11 anni è finita all’ospedale sabato sera dopo aver provato a ingoiare una moneta come aveva visto fare in tv a uno dei partecipanti di Italia’s got talent. Un cattivo esempio? Facile giudicare come sarebbe anche facile dire dove fossero i genitori della piccola mentre cercava di imitare il mago che stava vedendo in tv. Purtropo le disgrazie succedono e in questo caso si può parlare solo di una vera tragedia. La piccola è stata subito portata in ospedale dove sono state date le prime cure ma i medici hanno deciso di metterla in coma farmacologico per evitare che il suo cervello abbia dei danni.

La monetina, dovrebbe essere una del vecchio conio in lire, avrebbe infatti ostruito la trachea e per i medici i soccorsi non sarebbero stati semplici. La tragedia come vi abbiamo già detto nasce da una esibizione di Italia’s got talent: il protagonista è Stevie Starr che per stupire i giudici ingoia una moneta e poi dimostra di essere capace di rigurgitarla in un nuovo formato, ci sarà infatti una lampadina. Mentre va in onda il progamma la bambina quindi tenta di imitarlo.

La bima si trova all’ospedale Ss Annunziata di Taranto dove come vi abbiamo già detto è in come. Speriamo di darvi presto altre notizie di un miglioramento.

Nel frattempo ricordiamo anche noi ai piccini che non sempre quello che si vede in tv può essere riproposto a casa. Come direbbero gli amanti del wrestling: “Don’t try this at home”…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.