Electrolux in crisi, 2mila posti di lavoro a rischio

La multinazionale svedese Electrolux è in crisi, e sarebbero circa 2mila i posti di lavoro a rischio. L’azienda, specializzata in elettrodomestici, potrebbe così rinunciare al 3% della propria forza lavoro. Il tutto deriva dagli scarsi risultati ottenuti nel corso del terzo trimestre, con una diminuzione dell’utile pari al 29%, corrispondenti a 75 milioni di euro. Posti di lavoro a rischio anche in Italia, dove è incerto il futuro delle quattro fabbriche presenti sul territorio, situate a Porcia, in provincia di Pordenone, Susegana, in provincia di Treviso, Solaro Milanese e Forlì. In esse vengono prodotti rispettivamente lavatrici, frigoriferi, lavastoviglie, forni.

Intanto è praticamente certa la chiusura di una fabbrica in Australia, oltre alla riduzione dei lavoratori in Europa, Medio Oriente e Africa. Per quel che concerne l’Italia, Electrolux effettuerà analisi accurate per decidere le sorti delle quattro fabbriche italiane. La crisi di Eletrolux ha dato vita ad un’indagine i cui esiti sono attesi per aprile 2014. Il calo della domanda avrebbe costretto l’azienda a prendere decisioni drastiche sui suoi stabilimenti. E così sono circa 200 i dipendenti Electrolux che in Italia rischiano di perdere il lavoro. Si vogliono ridurre i costi operativi in Europa. Electrolux ha deciso di aprire un’investigazione su tutti gli stabilimenti italiani di elettrodomestici. Si vogliono ridurre i costi e rilanciare la competitività del mercato. Ad annunciarlo è stato il presidente di Electrolux, Keit Mc Louglin, a seguito di accurate valutazioni su come gestire la situazione di crisi.

Altri posti di lavoro sono quindi a rischio in Italia, dove la disoccupazione costituisce un grave problema per le famiglie. Si attendono dunque le decisioni da parte di Electrolux per quel che concerne gli stabilimenti italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.