Torino: commerciante investe e uccide rapinatore con il camion

Tentativo di rapina finito in tragedia per tre rapinatori a Torino perché  un commerciante ha investito e ucciso uno di loro. La vicenda è accaduta alle 4 e mezza in via Sansovino 243, interno 22.  Un commerciante di frutta, di origine cinese, mentre si trovava alla guida del proprio camion diretto al Cat per fare acquisti, all’improvviso si è trovato davanti due uomini, in cortile. Il commerciante è riuscito ad evitare due di loro. Un tenzo rapinatore è poi riuscito a salire sul camion armato di coltello. Il bandito ha tentato di entrare in cabina, ma il commerciante premendo a fondo l’acceleratore ha tirato dritto, investendolo. Poi, avrebbe avvertito il 113 con il cellulare. Due dei rapinatori sono stati costretti alla fuga. Uno di loro è stato schiacciato dalle ruote del camion, insieme agli altri complici. Il commerciante stava portando i suoi prodotti ortofrutticoli al Centro agroalimentare di Grugliasco,  quando improvvisamente il suo camion è stato assalito dai banditi che avrebbero tentato di rapinarlo. Brutta sorte sarebbe toccata così ai banditi. Giunti sul posto poi gli agenti di polizia che hanno trovato a terra il corpo di uno dei banditi. A poca distanza dal corpo c’era il coltello. Sono partite così le indagini da parte degli  investigatori della Squadra Mobile che stanno svolgento gli accertamenti per svelare l’identità del bandito. Nel frattempo, il commerciante alla guida del camion è stato denunciato per omicidio colposo. Pare che il commerciante avesse riferito alla polizia di non essersi reso conto di aver investito e ucciso i banditi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.