Cosenza: minaccia coppia omosessuale con coltello, uno dei due muore d’infarto

Continuano le persecuzioni nei confronti delle coppie omosessuali. Una vicenda, in particolare, si è consumata a Praia a Mare, in provincia di Cosenza dove un uomo ha minacciato di uccidere con un coltello una coppia di omosessuali. I due sono Eduardo Franco Rondina, di 58 anni e Josè Angelo Lepore, di 84. A quanto pare l’uomo, Roberto Colautti, di 56 anni, si sarebbe recato a casa della coppia armato di coltello. Dopo un litigio accompagnato da un vero e proprio scontro fisico, l’uomo avrebbe tirato fuori l’arma.  Nel frattempo sono giunti sul posto anche i carabinieri. Uno dei due omosessuali, preso dalla paura, è morto d’infarto durante il trasporto sull’ambulanza. L’aggressore è un operaio, incensurato. L’uomo è stato fermato dai carabinieri e arrestato per aver violato la proprietà della coppia. L’operaio è ora accusato anche di aver minacciato la coppia e di essere il responsabile della morte di uno dei due omosessuali. Il coltello di cui l’uomo si era servito per minacciare la coppia è di tipo vietato. Dalle prime ricostruzioni pare che l’uomo si era recato a casa di Rondina e del compagno convivente minacciandoli di morte. Restano ancora sconosciute le motivazioni che avrebbero portato l’operaio e la coppia omosessuale a litigare violentemente.

I carabinieri hanno accertato che l’operaio ha sicuramente tirato fuori il coltello minacciando di uccidere i due. A chiamare i carabinieri sono stati gli altri residenti dello stabile, che probabilmente hanno sentito le urla. Giunte sul posto le forze dell’ordine, Colautti ha cercato di aggredire anche loro, ma fortunatamente sono riusciti a fermarlo. I carabinieri hanno, dunque, arrestato Colautti, portandolo via. Ma, all’improvviso, Lepore è deceduto durante il trasporto a causa di un infarto. Nel frattempo, continuano gli accertamenti sulla vicenda per cercare di capire più a fondo cosa sia esattamente successo. Tra i motivi del litigio sarebbe quasi da escludere una possibile questione passionale.

One response to “Cosenza: minaccia coppia omosessuale con coltello, uno dei due muore d’infarto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.