Belluno, sciatore 17enne si schianta contro un albero prima della gara

Attimi di paura a San Vito di Cadore, in provincia di Belluno. Un giovane 17enne si è schiantato contro un albero in pista, e prima della gara. Il giovane si era allenato tutto il giorno, riscaldandosi i muscoli in vista della gara che si sarebbe svolta a distanza di poco tempo. L’incidente è accaduto ieri mattina alle 7.30. Il ragazzo 17enne risiede a San Vito di Cadore. Secondo le prime ricostruzioni sulla dinamica di quanto accaduto pare che il giovane sciatore abbia perso improvvisamente il controllo dei suoi sci e sia finito così fuori dal tracciato parallelo alla pista. Probabilmente, complice è stata anche la nebbia che avrebbe ostacolato la visuale della pista. Il giovane si è schiantato contro un albero. Ad assistere alla scena vi è stato un suo compagno di squadra che ha immediatamente chiamato gli accompagnatori e che a loro volta avrebbero avvisato i soccorsi. Al momento il 17enne sciatore è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Martino di Belluno, dove è stato portato subito dopo l’incidente. Sembra che le sue condizioni fisiche non siano delle migliori. Il giovane, infatti, in un primo momento ha subito un intervento chirurgico alquanto delicato alla colonna vertebrale. Lo schianto contro l’albero, infatti, ha provocato la frattura di una vertebra. Per il momento, il giovane resta ricoverato in prognosi riservata. Si attendono eventuali esami sulle condizioni fisiche del giovane, sperando che possa rimettersi prima possibile e che possa tornare a sciare come prima. La speranza, infatti, è quella che la frattura alla vertebra non impedisca per sempre al giovane sciatore di proseguire nello sport, compromettendo così le sue abilità motorie. Purtroppo, non è la prima volta che sentiamo parlare di incidenti di questo genere. Si tratta di episodi che non tardano a verificarsi, soprattutto quando gli agenti atmosferici contribuiscono nel peggiorare il tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.