Bersani trasferito nel reparto di neurochirurgia: il decorso procede bene

Le condizioni di salute di Pier Luigi Bersani sembrano migliorare. Dopo la paura di una settimana fa, quando l’ex segretario del Partito Democratico fu colto da un malore e successivamente da un problema neurologico, che portò i medici dell’ospedale Maggiore di Parma a intervenire chirurgicamente, lo stato di salute del politico desta ottimismo.
Dal nosocomio parmense è stato comunicato che Bersani è uscito dal reparto rianimazione e trasferito nella degenza monitorata del reparto di neurochirurgia, un settore semi-intensivo. A renderlo noto è stato il bollettino medico pubblicato dall’ospedale. In esso le condizioni dell’ex leader del Pd vengono definite stabili e il decorso post operatorio continua seguendo il programma preventivato dai medici che lo hanno in cura da una settimana a questa parte.
Il trasferimento di Bersani dal reparto rianimazione a quello di neurochirurgia è avvenuto già ieri sera. Per il momento, al paziente sono cono concesse le visite soltanto dei familiari più stretti, e così sarà anche nei prossimi giorni; la decisione presa dai medici punta ad assicurare le migliori condizioni per un completo recupero dopo lo stress dovuto all’operazione.
Bersani, come si è detto, si era sentito male lo scorso finesettimana e dopo essersi recato al Pronto Soccorso di Piacenza venne trasferito d’urgenza presso l’ospedale Maggiore di Parma. Non appena si era diffusa la notizia delle sue gravi condizioni di salute, dall’intero mondo politico sono arrivati gli attestati di stima e i messaggi di solidarietà. Tra coloro che vollero far sentire la propria vicinanza al politico del Partito Democratico, anche gli avversari storici come Silvio Berlusconi e il leader del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Bersani trasferito nel reparto di neurochirurgia: il decorso procede bene

Le condizioni di salute di Pier Luigi Bersani sembrano migliorare. Dopo la paura di una settimana fa, quando l’ex segretario del Partito Democratico fu colto da un malore e successivamente da un problema neurologico, che portò i medici dell’ospedale Maggiore di Parma a intervenire chirurgicamente, lo stato di salute del politico desta ottimismo. (altro…)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.