Scandalo Inps: presidente Mastrapasqua indagato per truffa

Bufera nell’Inps. Il presidente dell’Istituto nazionale della previdenza sociale, Antonio Mastrapasqua, risulta indagato in un’inchiesta della Procura della Repubblica di Roma sul taroccamento di cartelle cliniche e la produzione di fatture gonfiate, per un giro di circa 85 milioni di euro.
A dare notizia di questa inchiesta che promette di aprire un nuovo scandalo all’interno della sfera pubblica, è stato il quotidiano La Repubblica, che in un articolo parla di ben 14 milioni di rimborsi ottenuti senza una giusta causa e di una somma di 71 milioni di euro che l’Ospedale Israelitico – nosocomio nel quale Mastrapasqua è stato direttore  generale dal 2011 al 2013 – avrebbe ottenuto illecitamente.
Il diretto interessato ha subito replicato, affidando la propria difesa a un comunicato: “Nessun rilievo o interesse – si legge nella nota – assumono nell’indagine il ruolo di presidente dell’Inps di Mastrapasqua né tantomeno quello di Direttore Generale dell’Ospedale Israelitico in quanto i fatti ipotizzati attengono a condotte che sarebbero state poste in essere da alcuni dirigenti sanitari e non afferiscono né all’Inps né all’Ospedale Israelitico”. Il presidente dell’Inps, inoltre, “garantisce che ha sempre operato nel rispetto delle leggi e d’intesa con le istituzioni nazionali e regionali”.
Non la pensano così, però, i magistrati romani, secondo cui facili interventi di odontoiatria, svolti in sede ambulatoriale, veniva registrati come “operazioni invasive effettuate in ortopedia“. Sarebbe stato questo il modus operandi dell’Ospedale Israelitico per riuscire a ottenere 13,8 milioni di euro di rimborsi. Il nosocomio romano, infatti, risulta essere convenzionato con il servizio sanitario per l’ortopedia, e non per l’odontoiatria.
Secondo gli inquirenti, inoltre, nella vicenda c’è anche un capitolo riguardante la cessione all’Inps di una fetta di credito “non esigibile”, utilizzata con lo scopo di risanare i conti della struttura romana. Si parla di ben 12.164 schede di dimissioni falsificate per ottenere rimborsi gonfiati.

 

One response to “Scandalo Inps: presidente Mastrapasqua indagato per truffa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.