Sorrento: la moto va in fiamme, Michele muore a 32 anni

Grave incidente nella Statale Sorrentina: muore Michele Notturno, un motociclista di 32 anni

 

Un altro grave incidente ha riempito di sangue le strade della Statale Sorrentina: il frontale tra un motociclista e alcuni veicoli ha provocato una vittima e due feriti.

Nella galleria Privati della Statale Sorrentina si è verificato poco fa un grave tamponamento che ha coinvolto due automobili e una moto. Il veicolo a due ruote di Michele Notturno è andato in fiamme per cause ancora sconosciute; l’impatto con gli altri veicoli presenti gli è costato la vita.

Poco dopo le 12.00 di oggi in provincia di Sorrento si è verificato l’ennesimo tragico incidente stradale che ha provocato la morte di un centauro: la vittima si chiama Michele Notturno e aveva 32 anni.

Nel tamponamento mortale sono stati coinvolti una moto e due automobili. Poco dopo l’impatto, sono intervenuti nel luogo le forze dell’ordine, il Vigili del Fuoco e il personale dell’Anas che hanno iniziato immediatamente a condurre le prime indagini per cercare di ricostruire la dinamica effettiva dell’incidente.

Per permettere una migliore analisi della situazione, un tratto della Statale è stato temporaneamente chiuso al traffico all’altezza del Comune di Castellamare di Stabia e, più precisamente, tra i km 7,550 e 9,500. Attualmente la viabilità è stata deviata nelle strade locali.

Proseguono nel frattempo le indagini per scoprire il motivo che ha provocato l’incendio della moto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.