Ragusa, giovane ha rapporti sessuali con una ragazzina: volevano scappare insieme

Una storia incredibile arriva da Ragusa, dove un giovane di 20 anni ha avuto rapporti sessuali con una ragazzina di 12. I due volevano scappare insieme. Il 20enne di Ragusa è stato arrestato dalla Polizia a causa dei sospetti di fuga con la minore all’estero. A quanto pare il giovane e la ragazzina avevano una vera e propria relazione, e lei si era trasferita in casa del 20enne, presso la quale lui stava scontando gli arresti domiciliari a causa di altri reati.

Nei giorni precedenti l’arresto il 20enne era stato indagato per sottrazione consensuale di minore, con la quale aveva rapporti sessuali. A quel punto il giovane temeva di finire in carcere e così molto probabilmente stava progettando una fuga con la baby fidanzata. E’ possibile che i due volessero recarsi all’estero, allontanandosi da Ragusa.

Saranno però ulteriori indagini a svelare nel dettaglio questa relazione, portata avanti da un giovane di 20 anni con una ragazzina di 12. I due a quanto pare avevano anche rapporti sessuali. La possibilità di una fuga all’estero ha però fatto scattare gli arresti per questo ragazzo. Una vicenda molto delicata che probabilmente porterà ad interrogare la 12enne sull’entità di questa strana relazione con il fidanzato maggiorenne e molto più grande di lei. Il giovane però non sembrava considerarla una ragazzina. Si attendono ulteriori aggiornamenti su questa storia che arriva da Ragusa.

One response to “Ragusa, giovane ha rapporti sessuali con una ragazzina: volevano scappare insieme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.