Terni, 15enne denunciato per stalking: da mesi perseguitava una coetanea

A Terni un ragazzo di 15 anni è stato denunciato per stalking. Vittima delle molestie una coetanea che, secondo l'accusa, era stata portata a cambiare le proprie abitudini pur di sfuggire alle pressioni del ragazzo

Un ragazzino di 15 anni è stato denunciato per stalking. È successo a Terni, dove un adolescente è accusato di perseguitare da diversi mesi una coetanea con minacce, molestie telefoniche e ingiurie. I due frequentano lo stesso istituto scolastico, ma non la stessa classe. La continua pressione del ragazzo aveva portato la coetanea a modificare le proprie abitudini.
Lo stalking non ha età e così a essere denunciati possono essere anche giovani minorenni. A Terni, un ragazzo di 15 anni è stato denunciato perché ritenuto responsabile di una vera e propria persecuzione ai danni di una coetanea.
Stando alle informazioni raccolte dalla polizia, l’adolescente già da diverso tempo avrebbe sottoposto a una costante pressione la quindicenne, fino al punto da portarla a cambiare le proprie abitudini. La giovane sarebbe stata la destinataria di minacce telefoniche, minacce in presenza, diffamazioni e ingiurie. Considerata la giovane età dei protagonista era inevitabile il coinvolgimento nella violenza anche dei nuovi media. Il ragazzo, infatti, avrebbe adoperato anche i social network come Facebook per perpetrare lo stalking.
Nessuna notizia riguardo alle motivazioni che hanno portato il 15enne ad agire in questa maniera. Per riuscire ad arrivare a capo di questa vicenda e appurare la veridicità delle accuse la polizia ha fatto affidamento anche sulla collaborazione della direzione scolastica. I due protagonisti di questa storia, infatti, frequentano lo stesso istituto anche se in classi diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.