Casalnuovo, tentano di rapire un ragazzino davanti scuola: allarme pedofilia


Tanta paura a Casalnuovo davanti alla scuola media: un ragazzino ha rischiato di essere rapito. Scatta l’allarme pedofilia nella zona. E’ accaduto di fronte all’ istituto comprensivo Ragazzi D’Europa, lungo Corso Umberto I.Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire le dinamiche dell’accaduto anche perché la vittima è ancora sotto choc e quindi il suo racconto risulta essere confuso in alcuni punti. Secondo una prima ricostruzione una macchina avrebbe avvicinato il ragazzino da adescare e qualcuno dall’interno avrebbe cercato di spingerlo dentro. Il protagonista della spiacevole vicenda, per fortuna finita bene, ha raccontato che il tutto si è svolto in pochi confusi secondi. Urlando è riuscito ad attirare l’attenzione dei passanti e poi si è divincolato dalla presa riuscendo a mettersi in salvo. In lacrime ha trovato rifugio dentro un supermercato dove lo hanno calmato e prestato i primi soccorsi. Purtroppo però si sono dati alla fuga senza lasciare tracce anche i presunti colpevoli. Gli inquirenti stanno controllando le telecamere di videosorveglianza a circuito chiuso dei negozi sulla strada per verificare se la scena è stata ripresa. Questo potrebbe essere fondamentale per identificare gli autori del tentato adescamento. Nella zona intanto, soprattutto considerando che i colpevoli sono a piede libero, è sconcerto per quanto accaduto: l’allarme pedofilia si è diffuso anche perché, purtroppo, negli ultimi anni questo non è stato l’unico caso. Alcuni anni fa un genitore aveva denunciato anonimi che viaggiavano a bordo di un furgone bianco adescando adolescenti nelle comitive in piazza e davanti alle scuole. Questi luoghi di ritrovo sono inevitabilmente i più a rischio soprattutto se si considera che alcuni genitori lasciano i figli da soli davanti al cancello ad aspettare che suoni la campanella d’entrata.
Purtroppo non sono rari neppure i casi di adescamento su internet: per i genitori tenere gli occhi aperti è un compito sempre più difficile. Probabilmente la cosa più importante da fare è istruire i ragazzi alla diffidenza verso gli sconosciuti.

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close