Pesaro, giovane accoltellato sabato notte sul lungomare

Movida di sangue a Pesaro: un giovane è stato accoltellato sul lungomare, sabato notte

A Pesaro, un giovane è stato accoltellato sul lungomare. L’episodio è avvenuto sabato notte, quando la movida locale aveva raggiunto il suo apice. Si tratta di un 35enne di Pesaro, che è stato aggretito questa notte, intorno all’una, sul lungomare. Giovane accoltellato sul lungomare di Pesaro durante la movida. Ferito un pesarese di 35 anni, l’aggressione questa notte intorno all’una sul lungomare di Pesaro, in viale Trieste. La vittima stava passando una serata con altri amici in uno dei locali del litorale.

All’improvviso, apparentemente senza motivo, è stato aggredito da un giovane. Quest’ultimo lo ha accoltellato con un fendente al torace. Il 35enne si è accasciato sull’asfalto vicino la pista ciclabile. L’episodio è avvenuto davanti a numerose persone, che hanno subito chiamato i soccorsi. Sul posto, sono arrivati polizia, carabinieri, vigili urbani e 118. Il ferito è stato trasportato all’ospedale San Salvatore di Pesaro e operato d‘urgenza. La lama non ha leso organi vitali e, anche se la prognosi rimane riservata, dovrebbe cavarsela.

Senigallia, ubriaco investe i passanti sulla movida del lungomare: arrestato dopo l’inseguimento – LEGGI QUI

L’accoltellatore è stato condotto in caserma dopo l’aggressione. Stando alle testimonianze, il carnefice aveva trascorso la serata provocando alcuni coetanei e usando un linguaggio sboccato nei confronti di alcune ragazze sul lungomare. Sabato notte di sangue e follia a Pesaro. La vittima dovrebbe cavarsela e l’aggressore è stato arrestato. Alla fine, tutto è finito per il meglio. Sta di fatto che durante la movida, in ogni posto, c’è sempre qualcuno in cerca di visibilità che perde la testa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.