Pisa, uccide la madre perchè non gradisce la cena: atroce delitto a Ghezzano

Macabra scoperta per i Carabinieri: un uomo ha ucciso e vegliato la madre per ore. Succede in provincia di Pisa: uccide la madre perchè non gradisce la cena

Notizie Flash- Sono ancora pochissime le notizie che arrivano dalla provincia di Pisa, precisamente da Ghezzano. Un atroce omicidio in via Puccini, nel comune di San Giuliano Terme. Secondo le prime informazioni fornite dai carabinieri, un uomo – Fabrizio Fruzzetti del 1959, con problemi di salute – ha ucciso la madre, Cesira Antonioli, classe 1926. Nulla da fare per gli uomini del 118 arrivati troppo tardi in casa. Pare che l’uomo abbia vegliato la madre morta per diverse ore.

QUINDICENNE UCCIDE AMICA E LA FA A PEZZI- LEGGI QUI

Secondo quanto si legge sui quotidiani locali, ci sarebbe stata prima una lite tra i due. Il figlio non avrebbe infatti gradito le pietanze preparate per la cena dalla madre e l’avrebbe poi sgozzata con un coltello da cucina. Un futile motivo per un omicidio davvero efferato. L’uomo ha poi dato l’allarme stamani dopo avere vegliato il corpo tutta la notte.

Ai Carabinieri l’ultima parola su questo caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.