Emilio Fede nei guai: avrebbe proposto ai giornali di gossip l’acquisto di false foto porno

Emilio Fede dopo esser stato quasi dimenticato dalle cronache, finisce di nuovo nei guai. Avrebbe offerto false foto porno ai giornali di gossip. Le immagini compromettenti riguardavano i vertici di Mediaset e lo scopo sarebbe stato quello di vendicarsi di loro. Le foto, però, erano dei falsi. L’ex direttore del Tg4 avrebbe architettato il ricatto assieme a un suo socio: il personal trainer Gaetano Ferri. Sono tre mesi che la procura di Milano ha iniziato a indagare su di lui. La Procura ha aperto un’inchiesta che vede Fede iscritto sul registro degli indagati per associazione per delinquere finalizzata alla diffamazione.

A quanto pare, però, il personal trainer sarebbe finito nei guai anche per tentata estorsione nei confronti di Emilio Fede. Proprio ieri la polizia giudiziaria si è recata negli uffici di Mediaset per acquisire le copie dei contratti che hanno ufficializzato l’uscita dell’ex direttore del Tg4. Sembra che Fede non abbia preso bene quella cacciata forzata e avrebbe voluto vendicarsi dei vertici di Mediaset. Così, ha proposto ad alcuni giornali di gossip alcune foto compromettenti.

Emilio Fede interviene sulla crisi del Milan: ecco le sue parole – LEGGI QUI

Le immagini porno però erano false. Nessuna delle redazioni contattate però si dimostra interessata alla vicenda. Unico dubbio è il seguente: se i vertici Mediaset erano a conoscenza della vicenda, come sembra acclarato, perché non hanno sporto denuncia? Dunque, una brutta vicenda di vendetta e ricatti quella che riguarda Emilio Fede e la diatriba avuta con la sua ex azienda. Staremo a vedere cosa emergerà dalle indagini.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.