Brescia incidente d’auto: sono morte una bambina e due donne

Tragico incidente stradale questa notte sulla A4 all’altezza del casello di Brescia ovest: sono morte una bambina e due donne. Tutte e tre le vittime erano di nazionalità croata; molto probabilmente stavano andando in Svizzera. Stando ai primi accertamenti fatti dalla polizia di Seriate sembra che le vittime fossero una bambina con la sua mamma e la suocera di quest’ultima.

Ma le tre vittime non sono le uniche persone coinvolte nel tragico incidente avvenuto come già detto a Brescia nei pressi del casello ovest. Secondo le prime indiscrezioni l’incidente stradale avrebbe coinvolto anche un bambino di un paio di anni che è stato ricoverato in ospedale; molto probabilmente il piccolo è il figlio della donna morta. Ancora nella vettura c’erano altri due uomini presumibilmente il marito della giovane donna e il suocero di questa.

Stando alla prime ricostruzione l’incidente sarebbe stato causato dalla perdita di controllo della vettura da parte del conducente che per stanchezza o disattenzione non avrebbe più avuto la situazione nelle sue mani. La vettura sarebbe poi finita prima contro la cuspide del casello e poi in una scarpata.

Questa dovrebbe essere la dinamica. In seguito all’incidente una delle due donne morte sarebbe stata sbalzata dalla macchina per una decina di metri, il suo corpo infatti non è stato trovato vicino alla vettura. Non c’era più niente da fare neppure per l’altra donna e per la bambina.

Il piccolo invece è stato portato in ospedale ma le sue condizioni sono gravi.

Dovrebbero invece essere fuori pericolo i due uomini che si trovavano a bordo dell’auto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.