Raffaele Sollecito assolto: la prime parole e il commento di suo padre


Raffaele Sollecito assolto: la prime parole e il commento di suo padre

Un’attesa lunga otto anni, un’attesa lunga una giornata. Erano le 22,30 di ieri quando i giudici hanno letto la sentenza, quando Raffaele Sollecito ha capito che cosa ne sarà di lui. Assolto. Una parola che rimbomba forte. Raffaele Sollecito e Amanda Knox non sono gli assassini di Meredith Kercher. Raffaele ha atteso la sentenza nella sua casa di Bisceglie mentre Amanda come saprete è rimasta negli Stati Uniti. A parlare con i giornalisti pochi minuti dopo la lettura della sentenza è il padre di Raffaele, Francesco Sollecito che emozionato ma pacato come è sempre stato nel corso di questi lunghi anni, ha cercato di esprimere quelel che erano le sue emozioni e quelle di Raffaele. Il giovane Sollecito invece ha preferito restare in casa con gli amici e con i parenti e godersi questo momento di liberazione. Al telefono con il giornalista di Quarto Grado, Remo Croci, subito dopo la lettura della sentenza lo abbiamo sentito piangere per l’emozione. Una delle prime cose che avrebbe detto: “Da domani inizia la mia vita”.

La parole di Francesco Sollecito dalla sua casa di Bisceglie dove insieme a Raffaele ha atteso la sentenza. Una volta arrivata la telefonata degli avvocati ha deciso di parlare con i giornalisti: “Finalmente abbiamo avuto giustizia.

Ci Abbiamo messo otto anni e abbiamo avuto finalmente quello che noi meritavamo, prima che ci auguravamo.

Finalmente ci sono stati dei giudici che hanno capito fino in fondo che Raffaele mai avrebbe potuto pensare di fare una cosa così orribile, quale quella per la quale era stato ritenuto responsabile. Bisogna mai arrendersi, sperare e lavorare e pensare che questa cosa avvennisse. Ce l’aspettavamo questa sentenza.” Sono parole di un padre che ha sempre pensato che suo figlio fosse innocente, un padre che ha vissuto per 4 anni lontano da suo figlio in carcere ma adesso sa che le cose, anche se non sarà semplice, cambieranno. Le parole di Francesco Sollecito:” Da domani torniamo a vivere, e Raffaele penserà al suo futuro. Risarcimento morale lo possono riconoscere soltanto i giudici di questa Suprema Corte che hanno pronunciato questa splendida sentenza. Non c’è possibilità di ricompensare tutta la sofferenza che abbiamo dovuto patire in tutti questi anni. bbiamo preferito aspettare la sentenza a casa perché non c’è luogo più accogliente. La prima cosa che faremo domani è pensare finalmente liberamente al futuro di Raffaele.”

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

1 commento per “Raffaele Sollecito assolto: la prime parole e il commento di suo padre”

  1. aprile 8, 2015

    […] Dopo l’assoluzione di Raffaele Sollecito e Amanda Knox in tanti si sono chiesti se l’assassino di Meredith fosse libero. Ma i legali di Sollecito hanno ricordato che in carcere c’è una persona che sta pagando per questo omicidio. La persona è Rudy Guede che in questi lunghi 8 anni non ha mai voluto parlare, ha scelto il rito abbreviato ed è stato condannato in via definitiva a 16 anni di carcere per aver ucciso la studentessa britannica. Oggi Rudy, dopo l’assoluzione di Amanda e Raffaele torna a parlare, o forse lo fa per la prima volta e dichiara di essere innocente. “In questa storia sono l’unico condannato. Complice di un omicidio senza colpevoli”. Lo dice Rudy Guede, l’ivoriano condannato a 16 anni per l’omicidio di Meredith Kercher. Ora che Amanda Knox e Raffaele Sollecito sono stati assolti definitivamente per il delitto della studentessa inglese, Guede punta alla revisione del processo: “Sono convinto che nelle motivazioni della sentenza della Cassazione troveremo elementi utili per ribaltare il verdetto”. LE PAROLE DEL PADRE DI RAFFAELE LEGGI QUI  […]

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close