Mattino 5 parla il fratello di Paola Manchisi: era magra perchè non mangiava, poteva uscire se voleva


Mattino 5 parla il fratello di Paola Manchisi: era magra perchè non mangiava, poteva uscire se voleva

In queste ore la famiglia di Paola Manchisi, la ragazza di Polignano a mare morta nella sua casa, ha preso le distanze da tutto quello che si dice sulla loro condotta. I genitori di Paola non hanno voluto rilasciare interviste ma nelle poche battute scambiate con i giornalisti hanno specificato di non aver mai fatto del male alla ragazza. Paola Manchisi era libera di fare quello che voleva, e inoltre la madre della ragazza ha dichiarato che sarebbe morta per un arresto cardiaco che non avrebbe a che fare con la vita che faceva. Parla anche il fratello di Paola a Mattino 5, non si mostra alle telecamere ma racconta una storia diversa di quella che tutti i media hanno narrato. Lui voleva bene a Paola, era stata lei a decidere di non uscire o meglio, lo faceva solo se le andava per andare a trovare dei partenti. Quando le si fa notare che la sorella pesava meno di 30 chili a 30 anni, il ragazzo risponde che era magra di costituzione ma che mangiava quello che voleva e quando voleva. Il fratello di Paola inoltre respinge ogni accusa: non ha mai alzato un dito su sua sorella.

Se i vicini hanno sentito piangere Paola o l’hanno sentita urlare era per le discussioni che avvengono in tutte le famiglie. Nessuno però riesce a spiegare perchè Paola vivesse in mezzo ai rifiuti e in mezzo ad escrementi di insetti e topi. 

Gli amici del fratello di Paola però non hanno dubbi: lui non ha nulla a che fare con questa storia, è un ragazzo tranquillo, una persona per bene. Ma in quella casa, insieme a Paola, ci viveva anche lui. Una storia complicata quella di una ragazza invisibile. Probabilmente Paola sarà anche morta per problemi cardiaci, saranno i medici a stabilire se però questi disturbi fossero legati alle sue condizioni di salute. Il fratello di Paola alle telecamere di Canale 5 dichiara anche che non è assolutamente vero il fatto che Paola vivesse segregata da 15 anni. Aveva infatti deciso di non uscire più come prima da circa 5-6 anni. 

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423