Treviso, papà cade dalle scale con il figlio in braccio: morto neonato di 2 mesi


Treviso, papà cade dalle scale con il figlio in braccio: morto neonato di 2 mesi

Un terribile incidente domestico è costato la vita ad un bambino di soli due mesi. A Ponzano Veneto, in provincia di Treviso, un papà è caduto dalle scale con il figlioletto tra le braccia che purtroppo è morto. Il fatto è accaduto nella mattinata di sabato all’interno dell’abitazione della famiglia. Il papà è andato a prendere il figlioletto nella culla che si trova al primo piano. Ha poi fatto le scale scivolando improvvisamente mentre teneva il piccolo tra le braccia. La caduta è stata fatale per il bimbo, che purtroppo ha sbattuto la testa in modo violento. I soccorsi sono giunti sul posto in pochissimi minuti. Il piccolo è stato stabilizzato ed intubato, per poi essere trasportato all’ospedale di Padova con l’elisoccorso. Purtroppo però le condizioni del bimbo sono andate peggiorando ed è morto nella serata di sabato.

NEONATO MORTO TREVISO IN UN INCIDENTE DOMESTICO: IL PAPA’ LO TENEVA TRA LE BRACCIA QUANDO E’ SCIVOLATO DALLE SCALE

Si tratta di un tragico incidente domestico che ha colpito questa famiglia. Il neonato era il secondogenito della famiglia. La caduta non ha lasciato scampo al bambino, nonostante le braccia del papà abbiano fatto di tutto per proteggerlo. La procura di Treviso si sta occupando dell’incidente domestico avvenuto sabato mattina, aprendo un fascicolo senza ipotesi di reato.

Le indagini verranno affidate ai carabinieri che avranno il compito di accertare la dinamica dei fatti come prevede il protocollo in questi casi.

Appare comunque già chiaro il fatto che si sia trattato di un incidente non imputabile a nessuno.

Il papà del neonato morto in provincia di Treviso aveva preso il piccolo dalla culla quella mattina e stava facendo le scale quando, accidentalmente, è scivolato cadendo con suo figlio. Il padre lo teneva in braccio e ha cercato di salvarlo ma purtroppo la botta alla testa ha provocato danni irreversibili. Le speranze sono rimaste accede nei genitori del piccolo fino alla serata, quando purtroppo Martino è morto nell’ospedale di Padova, dove era stato trasportato intubato e d’urgenza subito dopo l’incidente domestico. Il suo corpicino, ancora troppo fragile, non ha retto a quanto accaduto.

Purtroppo incidenti di questo tipo possono accadere e questo papà ha cercato in tutti i modi di proteggere il suo bambino di soli 2 mesi. Ora i genitori dovranno affrontare questo terribile lutto, forse unito ai sensi di colpa. Il paese si unisce al dolore di questa famiglia che dovrà cercare di andare avanti.

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close