Morte Mattia Mingarelli ultime notizie: la strana coincidenza rivelata a Quarto Grado


Come è morto Mattia Mingarelli? La famiglia attende risposte che solo l’autopsia potrà dare. Il medico legale che segue il caso infatti, al momento non si è voluto sbilanciare e dalle poche notizie che trapelano dagli ambienti investigativi sembra proprio che non ci siano indizi che lascino pensare a una morte violenta. Mattia è morto davvero per un tragico incidente? Difficile comprendere quello che potrebbe essere successo al giovane ma, nella puntata di Quarto Grado in onda il 18 gennaio 2019, si parla di una strana coincidenza che lascia molti dubbi. Un telespettatore infatti, ha contattato la redazione di Quarto Grado per parlare di un’altra morte strana, quella di un ragazzo di 34 anni Dorian Antonelli che è morto a pochi chilometri di distanza da dove è stato ritrovato Mattia, meno di 40 in linea d’aria. Anche lui sarebbe morto per un tragico incidente, in una notte di festa, ad agosto. Anche lui si sarebbe avventurato in un sentiero e avrebbe perso la vita. Ma non sono questi i dettagli che contano, i dettagli a far pensare a un possibile collegamento sono ben altri. Il giovane Antonelli infatti lavorava presso la stessa azienda in cui lavorava prima di morire Mattia Mingarelli. La famiglia di Dorian, contattata dai giornalisti di Quarto Grado ha spiegato che all’inizio anche a loro la morte del ragazzo sembrava strana ma che poi, gli esami autoptici e le indagini avevano fugato ogni dubbio. Non pensano quindi che ci possa essere un collegamento tra le due storie. Hanno inoltre spiegato che Dorian lavorava  in quell’azienda quando Mattia ancora non era arrivato, i due non si conoscevano.


LA MORTE DI MATTIA MINGARELLI: A QUARTO GRADO LE ULTIME INQUIETANTI NOTIZIE SUL CASO 

Ma nella puntata di Quarto Grado si parla anche di altro. Pare che, qualche settimana prima della morte di Mattia Mingarelli, presso l’azienda in cui lavorava c’era stato un furto significativo, per un danno di circa 50 mila euro, secondo quello che viene raccontato nel programma di Rete 4. 

Questo evento potrebbe in qualche modo essere collegato con la morte di Mattia? Il giovane aveva sentito o visto qualcosa che non avrebbe dovuto conoscere? 


Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close