Pistoia, uomo cade e muore dopo una lite


pistoia uomo cade muore lite

Uomo cade e muore dopo una lite a Pistoia. Questo è quanto accaduto nella serata di sabato. La discussione è nata tra la vittima, il 59enne Flavio Nocentini, e Alessio Bini, 22 anni. Quest’ultimo era amico del figlio e a quanto pare ha sferrato un calcio all’uomo facendolo cadere.  Il 22enne si trova ora in carcere e su di lui pende l’accusa di omicidio preterintenzionale. Il fatto è avvenuto nei pressi dell’ipermercato Panorama che di trova in piazza Carnevale, a Pistoia. 

PISTOIA, UOMO CADE E MUORE DOPO UNA LITE CON UN AMICO DEL FIGLIO: UNA DISCUSSIONE FINISCE IN TRAGEDIA

Alessio Bini aveva conosciuto il figlio della vittima un po’ di tempo fa, quando insieme svolgevano servizio di volontariato presso un’associazione. Nella serata di sabato il 22enne si trovava con l’amico e un altro ragazzo, a bordo di un’auto. Sono tornati indietro perché il figlio di Nocentini aveva dimenticato una cosa a casa. Dunque, arrivati presso piazza Carnevale, il 59enne è uscito di casa. Pare che avesse alzato un po’ il gomito. Ha iniziato ad inveire contro l’amico del figlio più volte, mentre camminava avanti e indietro dalla sua casa all’automobile. Tra le mani aveva un piccolo coltello. 

Ad un certo punto la discussione è culminata con parole che hanno portato all’ira del ragazzo. Il 22enne è quindi sceso dall’automobile su cui si trovava dando un calcio nel sedere al padre dell’amico. A questo punto Flavio Nocentini ha barcollato per poi cadere di faccia a terra. La caduta gli ha provocato un trauma facciale che gli è stato fatale.

L’ARRIVO DELLE FORZE DELL’ORDINE E L’ARRESTO DEL GIOVANE

I giovani si sono resi conto della situazione e hanno provato a rianimarlo, chiamando intanto il 118. Sul posto sono giunte anche le forze dell’ordine, allertate dalle persone che abitano nella piazza in cui si è verificata la tragedia. E’ stato dunque arrestato il giovane. Sul corpo della vittima verrà effettuata un’autopsia per accertare le cause della sua morte. Secondo quanto emerso, l’uomo non avrebbe messo le braccia in avanti per proteggersi dal suolo. E’ possibile che il suo stato mentale fosse alterato dall’alcol ma saranno solo ulteriori accertamenti a chiarire la vicenda. 

Sta di fatto che un normale sabato sera, che per i tre giovani doveva essere dedicato al divertimento, si è trasformato in una tragedia. Un semplice calcio ha provocato la tragica morte del 59enne Flavio Nocentini, caduto rovinosamente al suolo. Si attendono ulteriori aggiornamenti sulla vicenda. 

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close