Tragedia a Sciacca: bimbo di 4 anni muore cadendo dal carro di Carnevale

Una notizia sconvolgente arriva dalla Sicilia dove si stava festeggiando il Carnevale. Un bambino di 4 anni è morto ieri sera cadendo da uno dei carri allegorici che sfilavano per le vie di Sciacca, siamo in provincia di Agrigento. A Sciacca, come anche in altri comuni siciliani, la ricorrenza del Carnevale è molto sentita e i bambini non vedono l’ora che arrivino i carri . Purtroppo però quella che doveva essere una serata di festa si è trasformata in una serata da incubo. Dopo la caduta del bambino del carro, la manifestazione è stata annullata. Secondo una prima ricostruzione il bimbo è stato messo sul carro che era fermo ma appena il trattorista si è messo in movimento il bambino è caduto per terra sbattendo la testa. Tempestivi i soccorsi: il bambino di 4 anni è stato portato subito in ospedale ma purtroppo non c’era nulla da fare.

Il carnevale a Sciacca si era aperto giovedì ma i carri hanno cominciato a sfilare ieri sera. La polizia indaga e la procura di Sciacca ha aperto un’inchiesta.

CARNEVALE DI SCIACCA FINISCE IN TRAGEDIA: UN BAMBINO DI 4 ANNI CADE DA UN CARRO E MUORE

Le indagini dovranno fare una ricostruzione di quanto accaduto al momento però ci sono le prime indiscrezioni su quello che sarebbe accaduto. Il bambino era stato messo sul carro «Volere volare», mentre era fermo, dal padre che voleva scattargli qualche foto. Appena il carro trainato da un trattore si è messo in movimento il bimbo ha perso l’equilibrio cadendo a terra e sbattendo la testa. Il bambino è stato portato nell’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca dove sono andati anche i familiari distrutti dal dolore per quanto era accaduto e il sindaco Francesca Valenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.