Selvaggia Lucarelli intervista Antonio Ciontoli. I Vannini rifiutano il confronto: “indecenza”