Marito e moglie trovati morti nel letto: a vegliarli c’era il loro bimbo di 2 anni


marito moglie morti letto bimbo

Una storia terribile arriva dall’Inghilterra, dove marito e moglie sono stati trovati morti nel letto e a vegliarli c’era il loro bimbo di 2 anni. E’ accaduto di preciso a Burton. I giovani genitori erano Lana Nemceva, 33 anni, e Kirils Nemcevs, 31 anni, di origine lettone. I due sono stati trovati privi di vita sul loro letto, in casa, e stando alle prime ipotesi potrebbe trattarsi di un caso di omicidio-suicidio. Si pensa che possa essere stato il 31enne a uccidere la moglie per poi decidere di togliersi la vita. Il tutto è avvenuto davanti agli occhi del loro figlioletto, un bimbo di soli 2 anni che è rimasto al loro fianco, probabilmente senza comprendere a pieno cosa fosse accaduto alla sua mamma e al suo papà.

MARITO E MOGLIE TROVATI MORTI NEL LETTO: SI E’ TRATTATO DI UN OMICIDIO-SUICIDIO?

Gli inquirenti ipotizzano che l’uomo possa aver ucciso la moglie decidendo in seguito di togliersi la vita. Stando a quanto appreso fin’ora, Kirils Nemcevs era depresso e non era contento del lavoro che svolgeva. Un coinquilino ha raccontato delle tensioni che erano subentrate nella coppia. E’ stato lui a trovare i cadaveri sul letto. Ora però le indagini proseguiranno al fine di scavare a fondo nella vita della coppia per comprendere se davvero si sia trattato di un caso di omicidio-suicidio o se possa esserci dell’altro.


BIMBO DI 2 ANNI RIMASTO ORFANO: LA NONNA PUBBLICA UN POST COMMOVENTE E PARTE UNA RACCOLTA FONDI PER AIUTARE LA FAMIGLIA

Vittima indifesa di questa tragedia è un bimbo di soli 2 anni, figlio della coppia trovata priva di vita nel letto di casa. Il piccolo è infatti rimasto orfano. A parlare di lui e di quanto accaduto, è stata la nonna, mamma di Lana. La donna, Lyubov Zatsepina, ha pubblicato su Facebook un commovente post in cui ringraziava tutti del conforto ricevuto in questo momento così difficile e drammatico per la sua famiglia. E’ stata fatta una raccolta fondi per sostenere la famiglia che è arrivata a più di 10mila sterline. Dunque la nonna del piccolo ha scritto: “Grazie per averci aiutato e capito in questo che per noi è un momento difficile“. Ha poi continuato dicendo: “Siamo grati a tutti voi. Ho sempre creduto e credo nel buon cuore e nella sincerità delle persone“. Ha poi concluso il suo post con un commovente invito per tutti: “Abbiate cura di voi stessi e dei vostri cari“. Sicuramente è quello che farà lei per il suo piccolo nipotino.


Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close