Londra si prepara per il funerale della Regina Elisabetta: data, orari e informazioni

Comunicate tutte le tappe che porteranno al funerale della regina Elisabetta II
regina elisabetta funerale

Arriva il comunicato stampa ufficiale che rivela nei dettagli, tutto quello che succederà a Londra il giorno del funerale della Regina Elisabetta. Per il Regno Unito e l’Irlanda del Nord, e per tutti i paesi governati oggi da Re Carlo, sta per arrivare il momento di salutare la sovrana che per 70 anni, è stata la regnante. Il funerale di stato di Sua Maestà la Regina si svolgerà presso l’Abbazia di Westminster lunedì 19 settembre alle 11:00 BST. Prima del funerale di stato, la salma resterà nella Westminster Hall per quattro giorni, per consentire al pubblico di renderle omaggio.

Verso l’ultimo saluto alla Regina Elisabetta II: tutti i passaggi

La bara della regina attualmente riposa nella sala da ballo del castello di Balmoral. La bara di Sua Maestà si recherà a Edimburgo domani, domenica 11 settembre, su strada, per arrivare al Palazzo di Holyroodhouse, dove riposerà nella Sala del Trono fino al pomeriggio di lunedì 12 settembre.

Nel pomeriggio di lunedì 12 settembre, sul piazzale del Palazzo di Holyroodhouse si formerà una processione per portare la bara alla Cattedrale di St Giles, a Edimburgo. Il re Carlo e i membri della famiglia reale prenderanno parte alla processione e parteciperanno a una funzione nella cattedrale di St Giles per ricevere la bara.

La bara di Sua Maestà giacerà quindi successivamente nella Cattedrale di St Giles, sorvegliata da Veglie della Royal Company of Archers, per consentire al popolo scozzese di renderle omaggio.

Nel pomeriggio di martedì 13 settembre, The Queen’s Coffin viaggerà dalla Scozia con un aereo della Royal Air Force dall’aeroporto di Edimburgo, arrivando alla RAF Northolt più tardi quella sera. La bara sarà accompagnata nel viaggio da The Princess Royal.

La bara della regina sarà quindi trasportata su strada a Buckingham Palace, per riposare nella Bow Room. Nel pomeriggio di mercoledì 14 settembre, la bara sarà portata in processione su un carro armato della Royal Horse Artillery della King’s Troop da Buckingham Palace al Palazzo di Westminster, dove la regina giacerà in stato nella Westminster Hall fino al mattino del funerale di Stato.

La processione procederà attraverso Queen’s Gardens, The Mall, Horse Guards and Horse Guards Arch, Whitehall, Parliament Street, Parliament Square e New Palace Yard. Dopo l’arrivo della bara alla Westminster Hall, l’arcivescovo di Canterbury condurrà una breve funzione assistito dal reverendo Dr David Hoyle, decano di Westminster, e alla presenza del re e dei membri della famiglia reale, dopo di che il Lying-in-State comincerà.

Durante il Lying-in-State, i membri del pubblico avranno l’opportunità di visitare la Westminster Hall per rendere omaggio alla Regina. La mattina di lunedì 19 settembre terminerà il Lying-in-State e la bara sarà portata in processione dal Palazzo di Westminster all’Abbazia di Westminster, dove si svolgerà il funerale di Stato.

Dopo il funerale di stato, la bara viaggerà in processione dall’Abbazia di Westminster al Wellington Arch. Da Wellington Arch, la bara si recherà a Windsor e una volta lì, il carro funebre di Stato viaggerà in processione fino alla Cappella di San Giorgio, al Castello di Windsor, attraverso la Long Walk. Un servizio di commit avrà quindi luogo nella Cappella di San Giorgio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.