Dal Mondo

C’è ancora ansia per Kate Middleton: potrebbe non tornare mai più a coprire il suo ruolo reale

Kate Middleton come sta? Le ultime notizie dagli Usa non sono molto rassicuranti

Kate Middleton tumore

Dagli Stati Uniti arrivano notizie poco incoraggianti su quello che è il futuro di Kate Middleton e anche in Italia, l’esperto della famiglia reale, il giornalista Antonio Caprarica, ha spiegato che la situazione non è semplice. In una intervista per il settimanale Oggi, Caprarica ha raccontato che probabilmente la malattia di Kate è stata scoperta in uno stadio avanzato e non sarà semplice per la principessa del Galles fare tutto il suo percorso di guarigione. Ma in America i Tabloid sono ancora più pessimisti: Kate Middleton potrebbe non tornare più a svolgere i suoi impegni in pubblico. E non solo per questo anno ma anche per il futuro.

Kate Middleton: le ultime notizie non sono incoraggianti

Kate Middleton “potrebbe non tornare mai più a ricoprire il ruolo reale” che aveva prima della malattia. Lo dice una fonte a Us Weekly, spiegando che la principessa del Galles, che si sta sottoponendo alla chemioterapia per una forma non precisata di tumore dopo essere stata operata, sta attualmente “rivalutando quello che sarà in grado di fare quando tornerà”. E infatti “le sue funzioni potrebbero essere molto diverse“. Solo indiscrezioni va ricordato, che non vengono in nessun modo confermate dalla famiglia reale.

La rivista ha poi raccolto anche un’altra testimonianza di una fonte sulla salute di Kate. Questa persona ha spiegato che  “Il recupero di Kate sta andando bene. Non riesce a vedere molte persone perché potrebbe ammalarsi e non vogliono che venga compromessa la sua salute. Ma è attiva”.

Nessuna notizia ufficiale, quello che sembra essere certo è che Kate Middleton non tornerà a mostrarsi in pubblico nei prossimi mesi. Forse potremmo rivederla nel periodo del prossimo natale ma per il momento, non ci sono certezze. L’auspicio di tutti è quello che Kate Middleton possa guarire completamente e vincere la sua battaglia.

Seguici

Seguici su

Google News Logo
Ricevi le nostre notizie da Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.