Bollette gas e luce, dal 2018 aumentano i costi

aumento costi luce e gas dal 2018

Le Autorità per l’Energia annunciano che il 2018 porterà dei rincari sulla luce e sul gas. Stiamo parlando di ultime notizie che sicuramente riusciranno a innescare grandi polemiche da parte dei consumatori. L’anno nuovo, dunque, non si presenterà molto bene per le famiglie italiane, che vedranno un certo aumento sulle bollette. Sono diversi i fattori che hanno decretato questo cambiamento. Vediamo insieme di cosa stiamo parlando.

BOLLETTE LUCE E GAS 2018 ULTIME NOTIZIE: L’ANNO NUOVO PORTA CON SE’ I RINCARI

Con l’arrivo del 2018 aumenteranno i costi della luce e del gas. L’anno nuovo  porterà con sé, dunque, una brutta notizia. Sicuramente i consumatori non prenderanno bene queste ultime notizie. Entrando nel dettaglio, i primi tre mesi dell’anno la “famiglia tipo” si ritroverà di fronte ad un aumento del 5,3% sui costi per l’elettricità e del 5% su quelli del gas. E’ proprio l’Autorità per l’Energia a segnalare questo duro cambiamento, che gli italiani noteranno sulle bollette. L’Unione Nazionale dei Consumatori hanno rivelato che per l’intero anno solare 2018 ci sarà un aumento di 79 euro. Precisamente sono 28 euro in più per la luce e 5 per il gas. Pieraldo Isolani, esperto dell’energia dell’associazione, rivela che “si tratta di tasse occulte che andrebbero invece addossate alla fiscalità generale”. Il presidente della Codacos, Carlo Rienzi, è della stessa opinione. Stiamo parlando di una situazione che difficilmente i consumatori riusciranno ad accettare, soprattutto per il periodo che si sta trascorrendo qui in Italia.

ECCO PERCHE’ AUMENTANO I COSTI DELLA LUCE E DAL GAS DA GENNAIO 2018

L’aumento dei costi della luce e del gas è stato causato da vari fattori. Stiamo parlando della ripresa dei consumi, dell’indisponibilità prolungata degli impianti nucleari della Francia, di diverse limitazioni avvenuti nei transiti di elettricità in Italia e per la poca disponibilità di generazione idroelettrica. Infatti, in questi ultimi tempi, la scarsa piovosità ha portato grossi problemi. Inoltre, i prezzo all’ingrosso del gas sono aumentati. Per quanto riguarda l’elettricità avverranno gli aumenti dal 1° gennaio. Mentre per il gas, il presidente di Federconsumatori, Emiliano Viafora, ha preferito dare una spiegazione. “Per quanto riguarda il gas, l’aumento nel periodo invernale è un fatto consolidato, sul quale è giunto il momento di indagare meglio”. Non ci resta, dunque, che attendere per avere qualche delucidazione in più. Nel frattempo, dobbiamo aspettarci l’aumento dei costi delle bollette per quanto riguarda la luce e il gas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.