Reddito di cittadinanza: come funziona la Rcd Card, la carta per ottenerlo


reddito di cittadinanza carta

Come funziona la Rdc Card, ovvero la carta su cui viene versato l’importo relativo al reddito di cittadinanza? Quest’ultimo è la grande novità introdotta dal Governo M5S-Lega, e sono ancora molti i punti poco chiari per i cittadini. La carta su cui viene versato il beneficio è stata presentata il 4 febbraio scorso dal vicepremier Luigi Di Maio e all’aspetto è molto simile ad una PostePay. Infatti è rettangolare e di colore giallo, proprio come la prepagata di Poste Italiane. Scopriamo quindi tutto quello che c’è da sapere sulla Rdc Card.

RDC CARD: COME FUNZIONA LA CARTA PER IL REDDITO DI CITTADINANZA

Come si vede nella foto, si tratta di una carta di colore giallo e rettangolare. Su di essa ci sono 16 numeri stampati e anche il logo del circuito Mastercard. Non sarà nominativa per far sì che non ci siano discriminazioni per chi la utilizza.

Attualmente è già attivo il sito relativo al reddito di cittadinanza, nel quale i cittadini possono trovare tutte le informazioni necessarie ad accedere al beneficio. Dunque si riepilogano i requisiti e le operazioni da compiere prima di inoltrare la richiesta. A partire dal 6 marzo 2019 verranno avviate invece le domande fino al 31 dello stesso mese.

Proprio attraverso il sito si potranno inoltrare le domande, ma si potrà fare anche tramite Caf e uffici postali.

Una volta ricevute le richieste, l’Inps si occuperà di verificare la presenza o meno dei requisiti per accedere al reddito di cittadinanza e ottenere dunque la carta.

Questa si ritira una volta accolta la domanda. Dunque le prime carte saranno disponibili a partire dal mese di aprile. Entro la fine del mese ci saranno i primi accrediti. Dunque la Rdc card è fondamentale ai fini del reddito di cittadinanza ma si potrà usare solo per fare alcuni acquisti. Si potrà prelevare mensilmente non più di 100 euro in una volta sola. Tale importo varia in base alla composizione del nucleo familiare a cui è destinato il reddito di cittadinanza. Si può inoltre fare un solo bonifico al mese per pagare il mutuo o l’affitto. E’ vietato l’utilizzo della Rdc card per giocare d’azzardo. Ai titolari della carta sono estese le agevolazioni relative alle tariffe del gas o elettriche che si riservano alle famiglie economicamente svantaggiate. Il reddito di cittadinanza va speso entro il mese seguente l’erogazione del beneficio.

Dunque il funzionamento della carta per il reddito di cittadinanza sembra essere molto semplice e nei prossimi mesi potrà essere verificato dai beneficiari.

Leggi altri articoli di Economia

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close