Reddito di cittadinanza ultime notizie, si allarga la platea dei destinatari con l’aumento della soglia Isee nel 2020

reddito di cittadinanza aumento soglia isee

Reddito di cittadinanza ultime notizie, nel 2020 potrebbe esserci un aumento della soglia Isee: si allarga la platea dei destinatari? Questa potrebbe essere una novità importante per il prossimo anno per coloro che vogliono accedere al sussidio economico. La prossima Legge di Bilancio potrebbe dunque prevedere una platea di destinatari decisamente più ampia, portando l’Isee a 10.800 euro contro gli attuali 9.360 euro. Scopriamo cosa potrebbe succedere secondo le previsioni di Prometeia per il prossimo anno.

REDDITO DI CITTADINANZA ULTIME NOTIZIE: PER IL 2019 LA SPESA PER LA MISURA E’ STATA INFERIORE RISPETTO ALLE ASPETTATIVE

A fare delle previsioni in tal senso è la società Prometeia, che si occupa, tra le altre cose, di consulenza e ricerca economica. Per il 2019 la spesa relativa al reddito di cittadinanza è stata minore rispetto le aspettative. La cifra prevista per questa misura nella Legge di Bilancio è di 5,6 miliardi, e fino ad oggi la spesa è stata pari a circa 3 miliardi di euro. Entro la fine di questo anno non dovrebbe superare complessivamente i 3,8 miliardi di euro, se le domande e le accettazioni continuano a rimanere costanti.

REDDITO DI CITTADINANZA: A QUANTO AMMONTA L’AUMENTO DELLA SOGLIA ISEE? ECCO A QUANTE FAMIGLIE POTREBBE ESSERE ESTESO IL SUSSIDIO

Una platea di destinatari più ampia potrebbe essere determinata da un aumento della soglia Isee. Come vi abbiamo anticipato, per il 2019 tale soglia era stata fissata ad euro 9.360. Nel 2020 potrebbe arrivare a 10.800 euro, secondo quanto ipotizzato da Prometeia. Con questi numeri, a rientrare nel reddito di cittadinanza potrebbero essere circa 400mila nuclei familiari. Queste famiglie, pur versando in condizioni economiche problematiche, non hanno potuto richiedere il sussidio perché non sono in possesso dei requisiti necessari. In concomitanza con la soglia Isee più alta, stando ad alcune ipotesi, potrebbe crescere anche l’importo del beneficio, da un massimo di 780 euro a persona a 900 euro. Non ci sono però certezze al riguardo e bisognerà aspettare notizie ufficiali da parte del Governo per comprendere se davvero verrà aumentata la platea dei destinatari del reddito di cittadinanza.

COME SCOPRIRE SE CI SONO I REQUISITI PER ACCEDERE AL REDDITO DI CITTADINANZA

Come fare per sapere se si è in possesso dei requisiti per l’accesso al reddito di cittadinanza? Sul sito dell’Inps, da qualche giorno, è disponibile un sistema di simulazione che consente di sapere in anticipo se si è in possesso dei requisiti necessari per ottenere il sussidio, ancor prima di inoltrare la domanda. Inoltre, in caso di risposta positiva, si scopre anche l’importo spettante mensilmente per il nucleo familiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.