Calciomercato Juventus, Felipe Melo lascia l’Italia per la Turchia

Calciomercato Juventus: Felipe Melo non è più un bianconero per lui si aprono le porte della Turchia. Sarà il Galatasaray la nuova squadra di Felipe Melo il centrocampista brasiliano. La Juve e il club turco hanno trovato l’accordo per il trasferimento di Melo in Turchia. Saranno tristi i tifosi juventini? Ci sembra davvero difficile visto che in questi anni il centrocampista non si è di certo conquistato l’affetto di tifosi e compagni. Avrebbe dovuto essere il grande colpo della Juventus della rinascita e invece per gran parte della sua permanenza a Torino si è rivelato una grande delusione. In Turchia invece lo attendono come un grande calciatore: sarà uno dei punti di riferimento della squadra che per la prossima stagione vuole essere più competitiva. Melo va in prestito al Galatasaray ma almeno non avrà l’onere del suo ingaggio. Sono infatti 3 i milioni annuali che il centrocampista aveva di ingaggio alla Juventus. Del resto con l’arrivo di Vidal a Torino la partenza del brasiliano era alquanto scontata. In un primo momento sembrava che sarebbe stato il Paris Saint Germain la nuova squadra di Melo ma poi il club turco ha avuto la meglio.

Si chiude così l’avventura del centrocampista alla Juve dopo due stagioni, la prima completamente da dimenticare e la seconda in cui qualche piccola cosa ha potuto anche dimostrare.
Ma Marotta e company si muovono ancora perché il calciomercato della Juve è ancora solo all’inizio. Bisogna smaltire la rosa per cui restano adesso da piazzare Amauri e Sissoko. Per il brasiliano non c’è ancora una soluzione mentre per Sissoko sembra che il Stoke City potrebbe essere la squadra buona per chiudere l’affare.

4 responses to “Calciomercato Juventus, Felipe Melo lascia l’Italia per la Turchia

  1. VIA MELO ,VIA MOMO, VIA AMAURI, VIA IAQUINTA,VIA GROSSO, VIA ALMIRON,VIA GRYGERA,VIA MARTINEZ, VIA MOTTA, SPERIAMO IN VARGAS ,ROSSI (ANCHE SE NON E’ IL MASSIMO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.